VERBALI 2021

VERBALE N. 001/2021

del Consiglio Direttivo

 Il giorno cinque del mese di Febbraio dell’anno duemilaventiuno, alle ore 15:30, si è riunito presso una sala della sede dell’UTEM di Via G. Braida, 2 il Consiglio Direttivo, regolarmente convocato con inviti telefonici, e con la presenza di:

Fontani Paolo – Presidente;

Bravo Olveno;

Capitani Edmea;

Coccolo Roberta;

Donda Antonino;

Libri Giuseppina;

Sapia Francesco;

Verzegnassi Angelo.

Assenti (giustificati):

Peruzzi Valter;

Talotti Luigi;

Veritti Federica.

In apertura il Presidente Paolo Fontanini annuncia le sue irrevocabili dimissioni che, naturalmente, suscitano un coro di incredulità e di preoccupazione. Rimarrà in carica fino al 31 maggio 2021.

L'ing. Francesco Sapia propone un suo nipote, Augusto Romano, che potrebbe sostituire degnamente Paolo Fontanini. Ne parlerà con lui ed eventualmente ce lo presenterà.

Ma c'è un'altra dimissionaria, ed è Federica Veritti, colei che per tanti anni ha fatto quadrare i conti dell'Università. Per ora non c'è un sostituto.

Il Consiglio si trova poi ad affrontare, per l'ennesima volta, il problema cruciale della pandemia, strettamente connesso alla nostra attività. Infatti si deve decidere se aprire o meno l'UTEM, a quali condizioni, quali attività potrebbero essere attivate.

La sig.ra Giuseppina Libri ritiene che il suo corso di ceramica debba essere aperto in quanto gli allievi chiedono di portare a termine i loro lavori; la creta, poi, si sta deteriorando; inoltre i corsisti sono pochi e hanno a disposizione uno spazio adeguato.

La sig.ra Roberta Coccolo propone di mantenere le camminate come hanno fatto a Cividale; il problema è che il docente Michele Misano continua a farle indipendentemente dall'UTEM.

In questo momento, le camminate, potremmo farle anche noi.

Il Presidente porta a conoscenza che abbiamo ricevuto i seguenti contributi: il Comune di Manzano ha erogato 1.500€ euro; la BancaTER 1.000€ e la regione FVG un anticipo di 6.674,88€ (da restituire se non faremo attività).

Si passa alla votazione e Olveno Bravo, Edmea Capitani, Francesco Sapia si schierano contro l'apertura che potrebbe procurarci gravi grattacapi.

L'ing. Francesco Sapia, con approvazione unanime, ritiene che debbano essere ammessi, nelle prossime iscrizioni dell’A.A. 2021/2022, solo i docenti e i corsisti che si siano vaccinati. Ovviamente è necessario supplire a questa attuale chiusura forzata (farsi vivi) con messaggi inviati agli iscritti per rassicurarli. Si pensa anche a qualche conferenza on line o a conferenze tenute all'interno dello spazio parrocchiale.

Tutto è da discutere e da definire, siamo in balia della "peste".

Non essendoci altro su cui deliberare, il Consiglio si scioglie alle ore 17.

Letto, approvato, sottoscritto.

_____________________________________                                                                _____________________________________

          Il verbalizzante Capitani Edmea                                                                                            il Presidente Paolo Fontanini

VERBALE N. 002/2021

del Consiglio Direttivo

Oggi venticinque febbraio duemilaventuno, alle ore 15:00 si è riunito il Consiglio direttivo dell'UTEM. All'ordine del giorno la presa d'atto dei candidati che si offrono per sostituire Paolo Fontanini (in carica fino al mese di maggio);varie ed eventuali.

Presenti:

Fontani Paolo – Presidente;

Bravo Olveno;

Capitani Edmea;

Coccolo Roberta;

Donda Antonino;

Libri Giuseppina;

Sapia Francesco;

Veritti Federica;

Verzegnassi Angelo.

Assenti (giustificati):

Peruzzi Valter;

Talotti Luigi;

Il Presidente informa il Direttivo che sono due le persone che si sono rese disponibili per tale incarico.

Uno è Augusto Romano,nipote dell'ing.Sapia,di cui abbiamo già parlato nella riunione del 5 febbraio l'altro è Rosario Genova,ex assessore al Comune di Manzano e oggi presidente di varie e importanti commissioni.Dal che si evince che è molto addentro nell'ambiente Manzanese e lo conosce assai bene. Potrebbe essere quindi un papabile.

Ma Sapia,rompendo gli indugi,si lancia in una orazione ciceroniana"pro Augusto".E'giovane,ha 34 anni; è enologo, è manager che porta avanti 5 aziende; conosce le lingue,la telematica, eticamente irreprensibile,e se si prende un impegno siamo sicuri che verrà svolto molto bene.Romano ha dichiarato che se non ci sono altri aspiranti è disposto ad impegnarsi"specialmente all'interno dell'UTEM" E poi conosce tante persone di cultura che, fa intendere Sapia,potrebbe portare anche a Manzano.

Quanto a Genova è senz'altro una persona capace, impegnata,ma troppo riconoscibile politicamente e ciò potrebbe suscitare malumori.

Il Presidente fa notare che Romano sarebbe un giovane tra vecchi e che forse non si rende veramente conto di qual è il grande e continuo lavoro che si svolge all'interno dell'Università, mattino e pomeriggio.

E allora è il caso di metterli tutti e due alla prova in segreteria per un certo periodo di tempo? E' il caso di farli entrare nel Direttivo?

Tante sono le perplessità che alla fine si decide di non votare e di invitare il sig. Romano in sede per una reciproca conoscenza.

A tal fine viene convocata una riunione per mercoledì 3 marzo, alle ore16.

Prima del congedo ci si intrattiene sulle varie ed eventuali; riguardano sempre il "che fare"in questo periodo così difficile da gestire.

Non ci sono nuove proposte su cui discutere e deliberare per cui il Consiglio si scioglie alle ore 16:30.

Letto, approvato, sottoscritto.

_____________________________________                                                              _____________________________________

Il verbalizzante Capitani Edmea                                                                                                                                   il Presidente Paolo Fontanini

VERBALE N. 003/2021

del Consiglio Direttivo

Oggi tre marzo duemilaventuno, alle ore 16:00 si è riunito il Consiglio direttivo dell'UTEM.

All'ordine del giorno: la presentazione del sig.Augusto Romano,che si candida alla Presidenza dell'istituzione; varie ed eventuali.

Presenti:

Fontani Paolo – Presidente;

Bravo Olveno;

Capitani Edmea;

Coccolo Roberta;

Libri Giuseppina;

Sapia Francesco;

Veritti Federica.

Verzegnassi Angelo.

Assenti (giustificati):

Peruzzi Valter;

Talotti Luigi;

Donda Antonino.

L'ing.Sapia,come si era ripromesso,ci presenta suo nipote Augusto conte Romano,Manzanese da secoli.Ne tesse le lodi, ripete quanto già affermato il 25 febbraio(vedi verbale)

Il giovane(ha 34 anni!)ci rivela che la sua candidatura è stata decisa da pochi giorni, da quando lo zio lo informò che non avevamo più il Presidente e facevamo fatica a trovarne uno.Siccome conosce l'affezione dell'ing. all'UTEM,si è immediatamente offerto.

L'affermazione ci lascia spiazzati.

Il Presidente gli propone"un apprendistato"in segreteria dove potrà rendersi conto del lavoro da svolgere. Olveno è il punto di forza per le sue competenze e per la sua dedizione.

Segue una lunga disamina dei problemi che ci affliggono in quest'anno:spazi insufficienti(informarsi sull'ex municipio).insegnanti,materie,località in cui si svolgono i corsi, iscrizioni, etc....Tutti i presenti partecipano alla discussione.

La sig.ra Libri ritiene:

a)che sia necessario specificare il numero massimo dei corsisti in ogni ora di lezione(10?);

b)Che venga limitato il numero dei corsi ai quali ci si iscrive(3);che le ripetute  assenze, senza giustificazione, portino all'eliminazione dal corso.

l'ing. Sapia ritiene che sia necessario iniziare senza tentennamenti tutti i corsi e che lui lo farà anche con un iscritto.

Ci si lascia con l'intesa che il sig.Romano frequenterà la segreteria per un certo periodo previa intesa con il Presidente.

Pertanto la votazione per il Presidente viene rimandata.

Non essendoci altro su cui deliberare il Consiglio si scioglie alle ore 17.30

Letto, approvato, sottoscritto.

_____________________________________                                                              _____________________________________

Il verbalizzante Capitani Edmea                                                                                                                                    il Presidente Paolo Fontanini

VERBALE N. 004/2021

del Consiglio Direttivo

 L’anno duemilaventuno il giorno trenta del mese di Aprile, alle ore 16,00, in una sala dell’UTEM, si è riunito il Consiglio Direttivo convocato regolarmente a mezzo telefono e con la presenza di:

FONTANINI Paolo – Presidente

BRAVO Olveno

CAPITANI Edmea

DONDA Antonino

LIBRI Giuseppina

PERUZZI Valter

SAPIA Francesco

TALOTTI Luigi

VERITTI Federica

VERZEGNASSI Angelo

Assente giustificata: Coccolo Roberta

Addetto alla verbalizzazione: Valter Peruzzi.

Il presidente, Paolo Fontanini, dopo aver constatato la presenza del numero legale e che ognuno dei presenti era munito dell’apposita mascherina e seduto a distanza regolamentare, secondo le disposizioni impartite dalle autorità, ha aperto la discussione  per  la sua sostituzione, facendo presente di aver avuto un incontro col dottor Augusto Romano e di avergli illustrato le incombenze che impegnano il presidente. Dopo averlo ascoltato, il dottor Romano ha declinato la sua accettazione dell’incarico a causa dei suoi molteplici  impegni. A questo punto interviene l’ing. Sapia dicendo che il dottor Romano è rimasto molto turbato per quanto Fontanini gli ha illustrato e quindi ha deciso di non poter accettare la carica di Presidente dell’UTEM.

Avendo altri oggetti da discutere, questa questione viene,per il momento sospesa.

L’argomento successivo è stato il comportamento da assumere per il prossimo Anno Accademico in relazione alla pandemia.  Intervenendo su questo punto l’ing. Sapia si dichiara favorevole affinché l’Anno Accademico inizi regolarmente nel prossimo mese di Ottobre, come gli altri anni, sempreché la situazione sanitaria lo permetta ed in tale occasione si debba predisporre l’apposito opuscolo annuale con l’indicazione dei corsi e degli orari. Anche la prof. Capitani si dichiara d’accordo con quanto espresso dall’ing. Sapia, ma per la frequenza ci sarà la necessità di regole rigidissime. Anche Donda si esprime in modo favorevole a questa proposta anche se si prevede l’iscrizione di meno partecipanti, causa certamente dovuta alla preoccupazione della pandemia. Tutti gli altri presenti si associano a quanto indicato dall’ingegner Sapia, ad eccezione dell’ingegner Verzegnassi che aggiunge di predisporre un pro-memoria indicante le condizioni di partecipazione alle lezioni da parte degli iscritti, soprattutto quelle riguardanti le attività dei laboratori. Terminata questa lunga discussione riguardante il prossimo A.A. 2021/2022 con la ferma decisione di farsi trovare pronti in tutto per l’inizio e non dover essere costretti a farlo in fretta all’ultimo momento per poter cominciare regolarmente l’inizio delle lezioni.

A questo punto il Presidente dichiara che al più presto avrà un incontro con il Sindaco e l’assessore alla cultura, avv. Silvia Parmiani, per discutere se potranno assegnare alcuni spazi più ampi per le lezioni, quali le aule della scuola media, ma per queste ci sarà anche da chiedere l’autorizzazione al Dirigente Scolastico, il quale, come si sa, potrà concederle solo dopo le ore 16,30, quando le lezioni degli studenti saranno terminate.

Si torna quindi a discutere su chi potrebbe assumere l’incarico di presidente dell’UTEM in sostituzione del dimissionario Fontanini, il quale, dopo aver precedentemente relazionato sulla negativa risposta del dottor Augusto Romano, propone un altro nominativo che gli avrebbe promesso di accettare intanto come componente del Consiglio Direttivo e poi si vedrà. Il nominativo proposto da Fontanini è quello del geometra Gastone Piasentin, persona molto conosciuta a Manzano e già facente funzioni di presidente della Pro Loco Manzano, consigliere della Banca di Credito Cooperativo di Manzano, consigliere comunale e molto attivo nell’attività della ricostruzione dell’asilo di Vetren in Bulgaria ed attualmente sempre presente e dinamico nelle attività parrocchiali. Antonino Donda, intervenendo, propone l’ing. Fernando Orichuia, che accetterebbe tale incarico, però non è residente nella nostra zona, anche se faceva parte del corpo dei docenti di questa UTEM. Giuseppina Libri, a questo punto, propone il nominativo di Rosario Genova, ex consigliere comunale e presidente della sezione di Manzano dei Combattenti e Reduci, il quale anche se non proprio tanto conosciuto, ma quando si è presentato candidato alle elezioni amministrative di Manzano è stato sempre eletto ed inoltre durante il mandato amministrativo del Sindaco Lidia Driutti è stato anche Vice-Sindaco. Dopo l’intervento di tutti i presenti che hanno espresso i loro punti di vista sulle persone in discussione, è stato deciso che il Presidente Fontanini incontri il geom. Piasentin e che con lui fissi una data per ritrovarsi insieme con tutto il Consiglio Direttivo, per discutere il suo ingresso nell’UTEM e poi si vedrà se vorrà accettare l’incarico di presiedere questa Associazione.

Terminata la discussione di tutto quanto si prevedeva, la riunione viene conclusa alle ore 16,55.

Letto, confermato e sottoscritto.

________________________                                _________________________

Il verbalizzante Valter Peruzzi                                                          il Presidente Paolo Fontanini

VERBALI 2020

VERBALE N. 001/2020

del Consiglio Direttivo

Il giorno ventinove del mese di Gennaio dell’anno duemilaventi, alle ore 15,00, si è riunito presso una sala della sede del’UTEM di Via G. Braida, 2, il Consiglio Direttivo, regolarmente convocato con inviti telefonici, e con la presenza di:

Fontanini Paolo – Presidente

Bravo Olveno

Coccolo Roberta

Donda Antonino

Libri Giuseppina

Peruzzi Valter

Sapia Francesco

Talotti Luigi

Veritti Federica

Verzegnassi Angelo (entra alle ore 15,20)

Assente giustificato: Capitani Edmea

Assume la presidenza il Signor Paolo Fontanini, Presidente dell’UTEM

Verbalizza: Valter Peruzzi

Il Presidente Paolo Fontanini rende noto che quest’anno la cena di fine Anno Accademico per i docenti e i dirigenti verrà organizzata senza i coniugi e senza l’orchestra.

Prosegue informando che la dott.ssa Paola Battistuta si è impegnata a tenere una conferenza “’900 in Friuli” per martedì 4 Febbraio, alle ore 15,00, si è proposta per una visita guidata alla “Collezione di arte contemporanea “PINO MUCCHIUT” un percorso tra le opere di Villa De Brandis di San Giovanni al Natisone.

Che Mercoledì 5 Febbraio, presso la sede dell’UTEM di Via G. Braida, la Signora Marida Tuzzi terrà una conferenza alle ore 17,30 dal titolo “Lo stile di vita” sano, naturale, globalizzato: confronto tra realtà e utopia; strategie di mercato e scelte consapevoli.

Un’altra conferenza è prevista per giovedì 5 Marzo, alle ore 17,00, dal titolo “L’alimentazione salva cuore” e sarà tenuta dal dott. Duilio Tuniz, noto cardiologo.

Una gita sul lago di Garda è programmata per sabato 4 Aprile, e comprende la visita del Vittoriale di Gabriele D’Annunzio e alla cittadina di Sirmione

Fontanini propone che alla fine dell’A.A. ai docenti venga rilasciato un riconoscimento: Dopo lunghe discussioni dalle quali risultano diverse proposte di donare una cassetta di vino, un bottiglietta di aceto balsamico o di olio, alla fine viene deciso di donare la dispensa dei racconti in friulano che verranno raccolti per il 5° concorso in marilenghe, ma con la copertina disegnata da uno dei pittori che insegnano presso questa Università (Renato Paoluzzi, Stefano Passoni e Francesco Prestento) quindi bisogna chiedere ad ognuno la propria disponibilità.

Ricorrendo quest’anno il 20° anniversario della fondazione della nostra Università, Fontanini suggerisce di consegnare un riconoscimento a tutti coloro che sono stati i promotori e gli iniziatori (consegnando loro un dipinto di un nostro pittore). Si dovranno consultare i documenti per cercare i nominativi di tutti coloro che ne avranno diritto, nominandoli “Soci onorari”. 

Infine Fontanini prospetta che per l’inaugurazione del prossimo A.A. venga consultata la dottoressa Marilena Viviani, già cittadina Manzanese, nota dirigente dell’UNESCO. Nessuna obiezione viene rimossa e quindi si incarica lo stesso Presidente perché contatti la dott.ssa Viviani.

Per la presentazione dei racconti in “marilenghe” per il 5° Concorso di quest’anno, la data di scadenza è stata fissata per il 31 marzo 2020, mentre le premiazioni verranno effettuate, probabilmente come gli anni passati presso l’Abbazia di Rosazzo, nei primi giorni del prossimo mese di Giugno.

Concludendo la riunione il Presidente informa che alla data odierna, gli iscritti paganti a questa sezione dell’Università per Tutte le Età del Manzanese (UTEM) sono 443.

Terminata la discussione degli argomenti, l’incontro si conclude alle ore 15,50.

Letto, approvato e sottoscritto.

_____________________________________                ________________________________

Il verbalizzante Valter Peruzzii                                          il Presidente Paolo Fontanini

VERBALE N. 002/2020

del Consiglio Direttivo

ll giorno diciassette del mese di giugno dell’anno duemilaventi, alle ore 15,30, in una sala dell’UTEM, si è riunito il Consiglio Direttivo convocato a mezzo telefono e con la presenza di:

FONTANINI Paolo – Presidente

BRAVO Olveno

CAPITANI Edmea

DONDA Antonino

LIBRI Giuseppina

PERUZZI Valter

SAPIA Francesco

TALOTTI Luigi

VERITTI Federica

VERZEGNASSI Angelo

Assente giustificata: Coccolo Roberta

Addetto alla verbalizzazione: Valter Peruzzi.

Il presidente, Paolo Fontanini, dopo aver constatato la presenza del numero legale e che ognuno dei presenti era munito dell’apposita mascherina e seduto a distanza regolamentare, secondo le disposizioni impartite dalle autorità, ha aperto la discussione sull’argomento di come comportarsi per il prossimo Anno Accademico in relazione alla pandemia e quanto prevede l’autorità per gli Istituti Scolastici. Facendo, inoltre, presente che le Sezioni di Cormòns e Cervignano, apriranno l’A.A. con il prossimo Gennaio, mentre la Sezione di Cividale continuerà ad aprirlo in Ottobre. I libretti pubblicizzanti i corsi sia di Cormòns che di Cervignano verranno prodotti via on-line. Inoltre informa di aver interpellato il Comune di Manzano, affinché possa mettere a disposizione l’edificio dell’ex municipio, ma ha avuto come risposta che il piano terreno è occupato, mentre il primo piano è indisponibile perché fatiscente. Ha anche interpellato il Parroco, don Nino Rivetti, il quale si è detto favorevole alla concessione dei locali, ma qui resta il problema del parcheggio autovetture. Comunque tutto si vedrà dopo il 15 Luglio quando anche per le scuole ci sarà una direttiva. Verzegnassi fa presente che le lezioni di computer si dovrà ridurre il numero a soli 4 (quattro) partecipanti, per le distanze. Libri comunica che per il corso di disegno a Corno non ci sono problemi, in quanto il locale è molto ampio. Fontanini comunica che il docente Bertolano per il corso di restauro mobili, è alquanto perplesso a continuare, comunque si dovrà vedere in seguito. Tutti i laboratori saranno aperti, comprese le palestre.

Alla fine dopo discussioni alle quali sono intervenuti Sapia, Veritti, Libri, Verzegnassi, Donda, il presidente interpella tutti chiedendo quale decisione prendere. Tutti sono d’accordo di aprire l’Anno Accademico col prossimo mese di Gennaio e le ultime decisioni saranno prese in una riunione che sarà convocata per il prossimo mese di Settembre, mese indicato anche per le iscrizioni che si potranno fare anche on-line.

A questo punto il presidente comunica che Peruzzi ha fatto la proposta che per il prossimo A.A. e per il 6° concorso in marilenghe “LA NESTRE LENGHE…..LA NESTRE VITE” anche la Sezione UNITRE’ di Cormòns possa partecipare, in quanto tutti gli allievi del “corso pratico di lingua e cultura friulana” di quella Sezione hanno manifestato il desiderio di aderire.

Nessuno dei presenti ha avuto nulla da obiettare e quindi, dopo aver letto il bando di concorso e la convenzione con la quale vengono distribuite le spese per l’organizzazione della serata di premiazione e di presentarli al C.D. dell’UNITRE’ di Cormòns per l’approvazione. La proposta viene approvata all’unanimità.

Terminati gli argomenti in discussione, la riunione viene chiusa alle ore 16,30.

Letto, approvato e sottoscritto.

________________________________                       _________________________________

Il verbalizzante Valter Peruzzi                                         il Presidente Paolo Fontanini

VERBALE N. 003/2020

del Consiglio Direttivo

 Il giorno ventinove del mese di luglio dell’anno duemilaventi, alle ore 16,30, si è riunito presso una sala della sede del’UTEM di Via G. Braida, 2, il Consiglio Direttivo, regolarmente convocato con inviti telefonici, e con la presenza di: Fontanini, Bravo, Capitani, Coccolo, Donda, Sapia, Talotti, Verzegnassi

Assenti: Peruzzi (causa malattia), Libri Veritti.

La convocazione da parte del Presidente ha come oggetto illustrare la situazione che si è creata in seguito all'epidemia di Coronavirus.

Naturalmente il quesito principale è che cosa fare in vista dell'apertura dell'anno accademico ad ottobre, in definitiva se aprire o meno l'UTEM.

Dopo una discussione approfondita, il Consiglio decide di cominciare con i corsi che si tengono al di fuori della sede di via Braida dove ci sono poche aule e soprattutto sono piccole.

Ad ottobre partiranno le camminate, il canto, le palestre, i laboratori, l'aula di pittura di S. Giovanni.

Naturalmente, come chiede l'ing. Sapia e con lui tutti i presenti, il docente dovrà essere disposto ad iniziare il suo insegnamento e soprattutto dovremo vigilare sul rigido rispetto delle regole, con termo scanner ad ogni entrata e la dichiarazione dell'immunità al virus.

La riapertura degli altri corsi, in attesa dell'evolversi della situazione, viene rimandata a gennaio, come del resto è stato deciso da altre sedi dell'UTE.

Il Presidente Fontanini propone, per i soli soci già iscritti all’anno Accademico 2019/2020, di abbassare la quota di iscrizione a 50 euro e ottiene l'unanime approvazione.

Coccolo esprime l'esigenza di incrementare e ringiovanire il direttivo con persone che abbiano idee nuove e fa il nome di Michele Misano, la persona che organizza le camminate. Il Consiglio approva, previa accettazione di Misano.

C'è anche la necessità di far conoscere come si svolgerà l'attività dell'UTEM; a questo proposito verrà interpellato un giornalista del Messaggero Veneto; in più Bravo ritiene che si debba aggiornare il sito e mandare messaggi informativi ai nostri iscritti.

Alla fine della discussione Fontanini ricorda per l'ennesima volta la necessità di attenersi scrupolosamente alle regole in vigore.

Non essendoci più nulla da deliberare, la seduta ha termine alle ore17,45.

Letto, sottoscritto, approvato

_______________________________                             ______________________________

Il verbalizzante Edmea Capitani                                            il Presidente Paolo Fontanini

VERBALE N. 004/2020

del Consiglio Direttivo

Il giorno ventidue del mese di settembre duemilaventi, alle ore 16,00 si è riunito il Consiglio direttivo dell'UTEM per esaminare ancora una volta, alla luce dei nuovi avvenimenti, i problemi venutisi a creare in seguito alla pandemia.

Presenti: Fontanini, Capitani, Donda, Sapia, Talotti.

Assenti giustificati: Bravo Verzegnassi, Peruzzi, Coccolo.

Fontanini informa che il 7 settembre ,alla presenza dell'assessore Rosolen, si sono riuniti a Udine i presidenti UTE della Regione.

Tutti hanno messo in evidenza i problemi degli spazi, del considerevole calo degli iscritti, delle igienizzazioni che costano parecchio, delle eventuali positività, che ,secondo le norme attuali, costringerebbero alla chiusura.

Rosolen ha parlato di contributi che potranno essere erogati soltanto a coloro che sono proprietari della sede; propone un'altra riunione, a data da destinarsi, per un aggiornamento sulla situazione.

Il presidente, come già tutti avevamo constatato, ribadisce come non sia possibile fare lezione nello stabile attuale dal momento che le stanze sono piccole e quindi ,per mantenere il distanziamento, potrebbero accogliere poche persone. Il Comune del resto non ha nulla da offrire e anche l'ex Municipio è inagibile.

La proposta dell'ing. Sapia di abbattere la parete divisoria tra le due aule è considerata improponibile.

Sempre l'ing. Sapia pone il problema del coro, diretto dal maestro Listuzzi. In un coro non è possibile attuare il distanziamento ed è stato giudicato dai virologi come uno dei più probabili diffusori di Covid-19. Su quanto affermato dovremo fare un approfondimento.

Per quanto riguarda l'inizio delle lezioni rimane valido quanto stabilito nella precedente riunione, virus permettendo.

Si propone anche un sondaggio per appurare quante persone sono disposte a frequentare i corsi.

Non essendoci altro su cui discutere e deliberare, il Consiglio si scioglie alle ore 17.30

 Letto, approvato, sottoscritto.

_________________________________                _________________________________

Il verbalizzante Valter Peruzzi                                            il Presidente Paolo Fontanini

VERBALE N. 005/2020

del Consiglio Direttivo

Il giorno ventuno del mese di Dicembre dell’ anno  duemilaventi, alle ore 15,00 si è riunito il Consiglio Direttivo dell'UTEM in video-conferenza.

Considerato il periodo di pandemia di covid 19, al fine di preservare la salute e la sicurezza dei

componenti del Consiglio Direttivo ed evitare  le occasioni di contagio, era stato inoltrato tramite e-mail ad ogni componente   la copia del conto consuntivo al 31/08/2020.

Presenti: Fontanini Paolo-Presidente, Capitani Edemea, Donda Antonino, Sapia Francesco, Verzegnassi Angelo, Coccolo Roberta, Libri Giuseppina, Bravo Olveno, Veritti Federica, Peruzzi Valter-verbalizzante.

Assenti : Talotti Luigi-giustificato.

Chiesto ad ogni singolo componente se avesse eventuali chiarimenti da sottoporre o variazioni da apportare.

Dopo aver ascoltato ognuno dei presenti e riscontrato le loro impressioni e il loro voto favorevole, il conto consuntivo al 31/08/2020, viene approvato all’ unanimità, che pareggia sulla cifra di euro 42.709,30 come da copia che si allega al presente verbale.

Non essendoci altri argomenti da discutere iscritti all’ordine del giorno, la riunione viene conclusa alle ore 15,45.

Letto, approvato e sottoscritto

 _________________________________                  _________________________________

 Il verbalizzante Valter Peruzzi                                             il Presidente Paolo Fontanini

VERBALI 2019

VERBALE  N. 1/2019

dell’Assemblea Generale dei Soci

 Il giorno ventiquattro del mese di Maggio dell’anno duemiladicianove, alle ore 16,00, in seconda convocazione, la prima, indetta per le ore 9,00 dello stesso giorno, é andata deserta, si è riunita presso una sala della sede dell’UTEM di Via G. Braida, 2, l’Assemblea Generale degli iscritti mediante inviti con manifesti affissi nella sede centrale dell’UTEM stessa e nelle sedi staccate in cui vengono svolte le lezioni, con la partecipazione di un numero sufficiente di iscritti per la convalida della riunione.

 Assume la presidenza dell’Assemblea il Signor Paolo Fontanini, Presidente dell’UTEM

 Verbalizza: Valter Peruzzi

 Il Presidente Paolo Fontanini inizia porgendo il benvenuto agli intervenuti e sottopone come primo argomento all’ordine del giorno l’approvazione delle modifiche al nuovo Statuto dell’Associazione, concedendo la parola alla Signora Federica Veritti affinché illustri le varie modifiche da apportare allo strumento statutario che deve essere adeguato alle leggi vigenti riguardanti le Associazioni di Promozione Sociale (A.P.S.).

La Signora Veritti fornisce le adeguate informazioni sulle modifiche da apportare, illustrando i vari punti degli articoli modificati. Segue una animata discussione alla quale il Presidente, la Signora Veritti e il Signor Antonino Donda forniscono le adeguate delucidazioni.

Lo Statuto così modificato posto ai voti viene approvato all’unanimità e allegato al presente verbale firmato dai presenti.

Segue una accesa discussione riguardante l’argomento relativo agli eventuali viaggi che l’UTEM potrebbe organizzare nel corso dell’A.A. L’argomento viene rimandato al prossimo Consiglio Direttivo previa informazione con le U.T.E. di Cividale, Cervignano e Cormòns.

A questo punto il Presidente chiede se qualcuno conosce qualche giovane pratico disponibile ad impiegare almeno due giorni settimanali a part time e a giorni alternati per un compenso di 300 Euro al mese. Segue dibattito abbastanza animato e la Signora Giuseppina Libri si dichiara disponibile ad effettuare due giorni settimanali di segreteria (martedì e giovedì) dalle ore 14,30 alle 19,00 anche per la chiusura della sede. Per gli altri giorni si vedrà.

Il Presidente propone di nominare soci onorari del Sodalizio nelle persone di: Valter Peruzzi e ing. Francesco Sapia, quali ex coordinatori della sede staccata dell’U.T.E. P. Naliato di Udine e l’attuale BancaTer di Manzano. Tutti si dichiarano d’accordo.

Per quanto riguarda il Consiglio Direttivo di questa Associazione, il Presidente informa di adeguarsi all’attuale C.D. anche per l’A.A. 2019/2020 e comunica che si sta chiudendo l’Anno Accademico, ma sono aperti ancora i laboratori, perché a Gennaio erano rimasti chiusi. Con i Comuni facenti parte dell’UTEM è già tutto definito, mentre la BancaTer ha assicurato l’assistenza fino al 2022 con la condizione che l’UTEM provveda a tagliare l’erba della sede. Il contratto del capannone dei laboratori scade il 30/6/2019, ma si spera bene per il rinnovo.

Continuando il Presidente comunica che si sta già preparando il nuovo libretto per l’A.A. 2019/2020 con nuovi corsi .

L’inizio del nuovo A.A. sarà per il 7 Ottobre e l’inizio delle iscrizioni dal 16 Settembre, senza preiscrizioni

L’inaugurazione dell’Anno Accademico si farà nell’aula magna delle Scuole Medie, con l’intervento del solo Sindaco di Manzano e del responsabile della BancaTer. Si chiuderà con uno spettacolo di una compagnia locale.

L’ing. Sapia si complimenta per la cena dei docenti dello scorso 3 Maggio, sia per il menù che per il numero di presenze. Qualcuno fa presente che la musica va e non va: pochi la stanno ad ascoltare e poidà fastidio.

La Signora Libri informa che la Mostra è andata bene con numerosi visitatori, specialmente la Domenica 19 Maggio, ma ha avuto una osservazione per il poco materiale esposto.

Per la serata del 7 Giugno, riguardo alle premiazioni del Concorso in marilenghe “La nestre lenghe…la nestre vite”, il Presidente avverte di aver consegnato l’invito a tutti i componenti del Consiglio Direttivo, affinché partecipino all’evento in Abbazia.

Il prossimo A.A. l’UTEM inaugurerà il 5° Anno Accademico autonomo, ma essendo la diretta e legale continuazione della Sezione staccata della Università della Terza Età “P. Naliato” di Udine, quest’Anno Accademico 2019/2020, sarà il ventesimo anniversario della fondazione della università per la terza età a Manzano e si cercherà in qualche modo di ricordare tale avvenimento.

Terminata la discussione degli argomenti e sentite le dichiarazioni illustrative, con la positività delle affermazioni dei presenti, la serata si conclude alle ore 17,30.

Letto, approvato e sottoscritto.

_____________________                                                 ________________

ooo000OOooo

Il verbalizzante Valter Peruzzi                                                          Il Presidente Paolo Fontanini

In allegato l’elenco dei soci che hanno letto le modifiche allo Statuto e che firmano per approvazione:

VERBALE  N. 00002/2019

del Consiglio Direttivo

Il giorno cinque del mese di Settembre dell’anno duemiladiciannove, alle ore 16,00, si è riunito presso una sala della sede del’UTEM di Via G. Braida, 2, il Consiglio Direttivo, regolarmente convocato con inviti telefonici, e con la presenza di:

Fontanini Paolo – Presidente

Coccolo Roberta

Donda Antonino

Peruzzi Valter

Sapia Francesco

Talotti Luigi

Veritti Federica

Assenti: Bravo Olveno; Capitani Edmea; Libri Giuseppina; Verzegnassi Angelo, assente ingiustificato.

Assume la presidenza il Signor Paolo Fontanini, Presidente dell’UTEM

Verbalizza: Valter Peruzzi

Il Presidente Paolo Fontanini porge il benvenuto agli intervenuti e illustra il libretto del programma per l’A.A. 2019/2020, stampato sempre con il contributo della BancaTer di Manzano, e informa che le iscrizioni per il prossimo A.A. inizieranno Lunedì 16 Settembre nelle ore indicate sul libretto stesso. Prosegue comunicando che l’inaugurazione dell’A.A. si farà Venerdì 4 Ottobre, alle ore 18,00, presso l’Aula Magna delle Scuole Medie di Manzano, con l’intervento del coro dell’UTEM con due brani, del Presidente stesso, del Sindaco di Manzano e del Presidente di BancaTer di Manzano e si concluderà con lo spettacolo dei “TRIGEMINUS” di Manzano della durata di un’ora,  un’ora e mezza. Per la prestazione i Trigeminus non chiedono compensi, ma solo una assicurazione e il pagamento di una quota di SIAE.

A questo punto, Fontanini fa presente che ci sono difficoltà per il corso di cucina per problemi di salute del docente e per la reperibilità del locale dove effettuare il corso (è stato richiesto al ristorante Menotti di Soleschiano, a quello dell’Abbazia di Rosazzo, ma hanno rifiutato di concedere il locale  per diversi motivi che anche l’ex responsabile dell’UTE, ing. Sapia ha sottolineato).

Per il corso di lingua friulana, il docente ha rassegnato le dimissioni perché malato e così viene sostituito dall’ex docente Valter Peruzzi che si è abbastanza ristabilito.

Il Presidente inoltre fa presente che, in base al 5 x 1000, quest’anno sono giunti in cassa 1.000 Euro.

Per le prove di teatro Fontanini  ha chiesto l’aula magna, ma gli hanno risposto che le prime cinque volte è gratis, poi a pagamento. Dopo una discussione, viene deciso di chiedere la disponibilià di qualche altro teatro: San Giovanni al Natisone, Buttrio, ecc.

Per i turni di segreteria, dopo le ore 17,00, è necessario reperire qualche persona disponibile, anche per chiudere la sede dopo il termine delle lezioni.

Per il quinto concorso di racconti in friulano, Peruzzi propone che gli scritti stessi siano contenuti  in  3.000 battute di computer compresi gli spazi, alfine di evitare contestazioni.

Durante la discussione che segue, Peruzzi propone di predisporre un gagliardetto dell’UTEM  (misura di 100 x 80 cm) da esporre durante le riunioni o portare nelle iniziative comunali.      

Terminata la discussione degli argomenti, la serata si conclude alle ore 17,00.

Letto, approvato e sottoscritto.

______________________                                       ______________________

Il verbalizzante Valter Peruzzi                                                 Il Presidente Paolo Fontanini

VERBALE  N. 00003/2019

del Consiglio Direttivo

Il giorno sei del mese di Novembre dell’anno duemiladiciannove, alle ore 15,00, si è riunito presso una sala della sede del’UTEM di Via G. Braida, 2, il Consiglio Direttivo, regolarmente convocato con inviti telefonici, e con la presenza di:

Fontanini Paolo – Presidente

Bravo Olveno

Capitani Edmea

Coccolo Roberta

Libri Giuseppina

Peruzzi Valter

Sapia Francesco

Talotti Luigi

Veritti Federica

Verzegnassi Angelo

Assente giustificato: Donda Antonino

Assume la presidenza il Signor Paolo Fontanini, Presidente dell’UTEM

Verbalizza: Valter Peruzzi

Il Presidente Paolo Fontanini informa che il numero degli iscritti per quest’anno accademico è di 420 persone, per l’anno trascorso è stato di 395. Aggiunge inoltre che i corsi di: bonsai, fotografia e cinese sono stati annullati, non avendo raggiunto il numero di iscritti.

Prosegue avvertendo che per l’approvazione del bilancio e dello Statuto, da presentare anche agli uffici finanziari, è necessario convocare l’assemblea dei soci entro quest’anno e propone di fissarla per il prossimo Mercoledì 4 Dicembre, alle ore 12,00 in prima convocazione ed alle ore 15,00 in seconda convocazione. Tutti si dichiarano d’accordo.

Comunica anche che per il corso di ginnastica ha fornito la disponibilità un nuovo insegnante chiedendo il compenso di Euro 15,00 a lezione. Dopo discussione anche questo argomento viene approvato da tutti.

Il docente che organizza le camminate, che sono molto frequentate, ha chiesto il compenso di 40,00 Euro per uscita, più il rimborso chilometrico. Anche in questo caso i presenti si dichiarano favorevoli.

Fontanini propone anche l’aumento del costo chilometrico per i docenti esterni da 0,25 Euro a 0,30 Euro al chilometro. 0,40 Euro al chilometro per i docenti di ginnastica e delle camminate  Nessuna opposizione viene espressa.

Per la festa di Natale, il Presidente chiede se organizzarla come l’anno scorso o se ci sono altre proposte. Dopo alcune discussioni viene deciso di incaricare lo stesso Presidente affinché interpelli il cappellano don Francesco per fissare eventualmente la data e svolgerla presso il centro giovanile, senza la celebrazione della santa messa come avvenuto l’anno scorso.

Infine viene discussa la gita che si farà il prossimo 4 Aprile 2020, come da programma proposto dal Signor Adriano Leoni, già presidente della Commissione comunale paritetica Manzano-Labin. L’escursione prevede il costo di Euro 50,00, compreso il pranzo. Bisogna avvisare i partecipanti che devono essere in possesso della carta d’identità valida per l’espatrio e che non essendo la Croazia nell’Unione Europea è necessario fare il cambio da Euro a Kuna per eventuali acquisti.

Terminata la discussione degli argomenti, l’incontro si conclude alle ore 15,40.Letto, approvato e sottoscritto.

________________________                                           _______________________

Il verbalizzante ValterPeruzzi                                                          Il Presidente Paolo Fontanini

VERBALE N. 4/2019

DELL’ASSEMBLEA STRAORDINARIA

Il giorno quattro dicembre duemiladicianove alle ore 15,00 presso la sede sociale di Manzano di via Giulio Braida n. 2, si è riunita l’assemblea dei Soci dell'Associazione “UTEM” convocata a norma di statuto per deliberare sul seguente ordine del giorno:

  • Modifiche allo statuto;
  • Variazione della denominazione dell’Associazione;
  • Varie ed eventuali.

Il Presidente Paolo Fontanini constatata la presenza dell'intero Consiglio Direttivo nelle persone dei signori:

  • Olveno Bravo;
  • Edmea Capitani;
  • Roberta Coccolo;
  • Antonino Donda;
  • Giuseppina Libri;
  • Valter Peruzzi;
  • Francesco Sapia;
  • Luigi Talotti;
  • Federica Veritti;
  • Angelo Verzegnassi.

e di n. 10 Soci in persona o per delega, rilevato che i soci presenti sono in numero sufficiente a rendere l'Assemblea valida ed atta a deliberare su quanto stabilito dall'ordine del giorno di seguito riportato, illustra ai convenuti quanto segue:

premesso che:

  • si rende necessario dotarsi di un nuovo statuto conforme alle normative del D.Lgs. 117/17 in tema di Associazioni di promozione sociale;
  • il Consiglio Direttivo nella seduta del 24 maggio 2019 ha già deliberato in merito alla modifica dello statuto.

Tutto ciò premesso dà lettura del nuovo statuto e dichiara aperta la discussione.

Intervengono alcuni soci chiedendo spiegazioni su alcuni articoli del nuovo statuto ed il Presidente con l'intervento del segretario risponde esaurientemente alle domande.

Dopo brevi repliche di alcuni componenti del Consiglio Direttivo, il nuovo statuto, così come letto viene portato all'approvazione dell'Assemblea.

Per alzata di mano ed all'unanimità l'Assemblea approva il nuovo statuto che verrà assoggettato a registrazione presso l'Agenzia delle Entrate di Udine.

Come da ordine del giorno, il presidente propone la variazione della denominazione dell’Associazione da:

UTEM – Università per la Terza Età del Manzanese

a:

UTEM – Università per Tutte le Età del Manzanese APS.

Per alzata di mano ed all'unanimità l'Assemblea approva la nuova denominazione sociale.

Non essendoci null'altro da deliberare e nessuno prendendo la parola, l'Assemblea viene sciolta previa lettura ed approvazione del presente verbale essendo le ore15,30.

Il Segretario Federica Veritti                                                Il Presidente Paolo Fontanini

VERBALE  N. 00005/2019

dell’Assemblea dei Soci

Il giorno quattro del mese di Dicembre dell’anno duemiladiciannove, alle ore 15,00, si è riunita presso una sala della sede del’UTEM di Via G. Braida, 2, l’Assemblea dei Soci, regolarmente convocata in seconda convocazione in quanto la prima prevista per le ore 12,00 dello stesso giorno, è andata deserta.

Assume la presidenza il Signor Paolo Fontanini, Presidente dell’UTEM

Verbalizza: Valter Peruzzi

Dopo la lettura del verbale della seduta precedente, approvato all’unanimità, il Presidente Paolo Fontanini informa che è necessario che l’assemblea riapprovi lo Statuto già ratificato nell’ultima seduta, perché si deve presentare in due copie all’Ufficio delle Entrate e dichiara che sarebbe opportuno modificare la denominazione dell’Ente da Università della Terza Età del Manzanese (U.T.E.M.) a UNIVERSITA’ PER TUTTE LE ETA’ DEL MANZANESE, come già cambiata tale dicitura dalla Sezione di Cividale del Friuli ed altre Sezioni autonome. La proposta del Presidente, dopo alcune discussioni, viene approvata per alzata di mano, all’unanimità.

Fontanini quindi porta in discussione il Bilancio consuntivo al 31 Agosto 2019 e dà la parola alla Signora Federica Veritti affinché illustri le varie voci riportate nel prospetto che si allega a questo verbale che ne farà parte integrale e sostanziale. I soci presenti esaminate le varie voci di entrate ed uscite e dopo una discussione lunga ed animata, il bilancio consuntivo al 31/8/2019, per alzata di mano, viene approvato all’unanimità.

Fra gli argomenti di varie ed eventuali, il Presidente comunica che per l’iniziativa “Anziani in movimento” alla quale ha dato il benestare anche il Comune di Manzano, ci sono state numerose richieste per partecipare ai corsi di yoga, mentre pochissime sono state quelle per il corso di piscina. Si faranno due corsi gratuiti di yoga di quattro lezioni ciascuno e per l’Anno Accademico prossimo si vedrà se sarà possibile organizzare anche in questa Associazione un simile corso, contattando naturalmente il docente che seguirà i corsi che si faranno quest’anno.

Sempre fra questi argomenti, Fontanini fa presente che la gita ad Albona in Croazia, prevista per il prossimo Aprile, è stata annullata, in quanto non c’è più l’accordo con il Signor Adriano Leoni che pretendeva di essere lui l’organizzatore della gita, ma ciò non è possibile perché deve essere un’agenzia di viaggio che si assuma la responsabilità di tutto.

La Signora Edmea Capitani ha proposto di organizzare per il prossimo anno, una gita al Vittoriale di Salò, si vedrà di poterla preparare con ogni dettaglio.

La Signora Paola Battistutta, persona molto vicina alla storia dell’arte, ha dato la sua disponibilità per delle visite pomeridiane, nei mesi di Febbraio e Marzo 2020 (possibilmente il Martedì), alla villa de Brandis di San Giovanni al Natisone, a Perteole ed in altre località; si vedrà in seguito cosa si potrà fare.

Terminata la discussione, la riunione viene conclusa alle ore 15,55.

Letto, approvato e sottoscritto.

________________________                                                  _________________________

Il verbalizzante Valter Peruzzi                                                                 Il Presidente Paolo Fontanini

VERBALI 2018

VERBALE N. 1/2018

del Consiglio Direttivo

L’anno duemiladiciotto, il giorno ventitré del mese di gennaio, alle ore 10.30, si è riunito il Consiglio Direttivo, regolarmente convocato, con la presenza dei signori:

Bravo Olveno; Edmea Capitani (segretaria); Donda Tonino; Fontanini Paolo; Libri Giuseppina; Sapia Francesco; Talotti Luigi; Veritti Federica.

Assenti: Coccolo Roberta; Verzegnassi Angelo; giustificato Peruzzi Valter.

Il Presidente, essendo questo il primo incontro del 2018, augura un Buon Anno a tutti i presenti, a cui fa seguire alcune informazioni.

  • Gli iscritti per il 2017/18 sono ad oggi 386, qualche unità di meno rispetto all'anno passato, comunque considerato un buon numero.
  • Il sig. Gallone Emanuele, nostro storico collaboratore, ha annunciato le sue dimissioni. Il perché non ci è dato sapere, ma forse sono legate ad incomprensioni sorte al momento dell'installazione del nostro nuovo sito, da noi affidato nel 2016 al figlio Carlo.
  • la Messa di Natale, con relativa cena nei locali della parrocchia di Manzano, quest'anno ha lasciato molto a desiderare, nel senso che sono stati davvero pochi i corsisti e gli insegnanti che vi hanno partecipato. E' necessaria una riflessione, anche perché il costo si è aggirato sui 500 € e le persone che hanno dovuto impegnarsi a fondo per organizzare il tutto non desiderano ripetere l'esperienza.
  • Il presidente Fontanini comunica che rimane ancora pendente con il Comune di Manzano il contributo alle spese di gestione dei locali relative alle scadenze: (500€) di aprile-2017 e (500€) dicembre-2017. Nonostante i ripetuti solleciti, al Sindaco Mauro Iacumin ed al tecnico Paolo Nardin per definire la nuova quota non ha a tutt’oggi ricevuto alcuna risposta.
  • Quest'anno il contributo (straordinario) del Comune ammonta a 1500€ che sono sufficienti solo a pareggiare i costi della palestra e dell'aula sita nella Scuola Media.
  • C'è necessità di reperire nuovi insegnanti per poter avere continuità nei corsi. Ognuno di noi si impegni in questo senso.
  • La signora Libri, insegnante di ceramica, mostra una piccola creta, ancora grezza, che riproduce il castello di Manzano. Debitamente rifinita può diventare il dono di fine anno ai docenti UTEM Il consiglio esprime la sua condivisione.

Non essendoci altro su cui discutere, la riunione termina alle ore 11,30.

Il Verbalizzante                                                                        Il Presidente

(Edmea Capitani)                                                                     (Paolo Fontanini)

UTEM - Università per la Terza Età del Manzanese



BILANCIO PREVENTIVO a.a. 2017/2018




ENTRATE

USCITE










PARTEC. AI CORSI

18.500,00


EXTRA CORSI

4.400,00


QUOTE SOCIALI

2.300,00


CONTRIBUTI COMUNE

1.200,00





MANUTENZIONE CAPANNONE


500,00

SERVIZI VARI CAPANNONE


3.200,00

ACQUISTO ATTREZZATURA


600,00

ACQUISTO VARI FUNZION. CORSI


800,00

ENERGIA ELETTRICA COMUNE MZ


1.100,00

MOSTRE/RINFRESCHI/OMAGGI


5.800,00

PUBBLICITA' AFFISS.


600,00

AFFITTI


1.500,00

SPESE BANCARIE


300,00

CANCELLERIA BOLLI


1.100,00

POSTALI TELEFONICHE


3.200,00

MANUT. RIPAR.


300,00

ASSICURAZIONI


480,00

GARANZIE


100,00

RIMBORSI KM


6.500,00

IMPOSTE PUBBL/REGISTRO/SIAE


320,00




TOTALI

26.400,00

26.400,00




AVANZO


0,00

VERBALE N. 2/2018

ASSEMBLEA ORDINARIA

L'anno duemiladiciotto, il giorno ventitre del mese di Aprile, alle ore 17,30, presso la sede di questa Associazione, in seconda convocazione, essendo risultata deserta Ia prima, convocata alle ore 9,00 di questo stesso giorno, con Ia presenza di un sufficiente numero di Soci per rendere valide le decisioni da assumere.

Funge da verbalizzante iI socio Edmea Capitani.

II presidente Paolo Fontanini, assumendo Ia coordinazione degli argomenti iscritti aII' ordine del giorno, e come primo presenta ii prospetto del conto consuntivo riguardante I' Anno Accademico 2016/2017 al 31 Agosto 2017 che, dalle risultanze finali, emergono come ENTRATE Euro 33.162,00 ed USCITE Euro 33.119,46, con un utile quindi di Euro 42,54, vedi bilancio consuntivo allegato.

AIIa discussione che segue intervengono alcuni soci per chiedere delucidazioni, soprattutto per quanto riguarda iI pagamento degli affitti richiesti dall'Amministrazione Comunale per l'uso delle sue strutture. Fontanini spiega che I'Amministrazione Comunale non ha ancora comunicato l’entità del canone dovuto per l’uso delle sue strutture (palestra ed aule scuola media di via Zorutti a Manzano), il funzionario comunale trasmetterà l’importo da corrispondere entro il mese maggio 2018.

Fontanini poi mette in discussione il bilancio preventivo per I' A.A. 2018/2019, distribuendo a tutti un prospetto con i relativi dati che i soci, dopo aver sentito Ia presentazione, cominciano a discutere sulle varie voci chiedendo informazioni e delucidazioni. II relatore fornendo le notizie richieste soddisfa Ia curiosità dei richiedenti e pertanto messo ai voti anche questo strumento contabile per alzata di mano che viene approvato all'unanimità. Anche questo prospetto farà parte integrale di questo verbale.

Al termine dell'approvazione di questi due argomenti iscritti aII' o.d.g., Fontanini comunica che gli iscritti a questa Associazione, in data di oggi, contano 390 iscritti. Si decide che, per il prossimo anno accademico 2018-2019 il supplemento di iscrizione per i corsi di laboratorio del legno e laboratorio di ceramica, viene ridotto a 30,00 euro.

Per l'inaugurazione dell'A.A. 2018/2019 del prossimo mese di ottobre, si è proposta la prof.ssa Gabriella Tonello per una "lectio magistralis" su “BIMILLENARIO DELLA MORTE DI OVIDIO”

Viene anche accennato di organizzare degli incontri a carattere sanitario e tutti d'accordo si impegnano a cercare persone idonee e adatte.

Alla fine si discute dell'opportunità di reperire nuovi insegnanti e nuovi collaboratori, poiché diversi degli attuali essendo già maturi, vorrebbero essere rimpiazzati da docenti più giovani. Tutti si dichiarano favorevoli a cercarne, affinché l'Associazione possa continuare e migliorare la sua attività.

Terminata la discussione degli argomenti iscritti all'ordine del giorno, la riunione viene conclusa alle ore 19,15.

Letto, approvato e sottoscritto.

Il Verbalizzante                                                                 Il Presidente

(Edmea Capitani)                                                              (Paolo Fontanini)

VERBALE N. 3/2018

del Consiglio Direttivo

L’anno duemiladiciotto, il giorno sette del mese di Novembre, alle ore 15,00, si è riunito il Consiglio Direttivo, regolarmente convocato, con la presenza dei signori:

Fontanini Paolo – Presidente

Bravo Olveno

Capitani Edmea

Coccolo Roberta

Donda Antonino

Libri Giuseppina

Peruzzi Valter

Sapia Francesco

Veritti Federica

Verzegnassi Angelo

Assenti: Talotti Luigi.

Verbalizza: Valter Peruzzi.

Constatata la regolare presenza dei convenuti, assume la presidenza Paolo Fontanini, il quale informa che finora il numero degli iscritti all’UTEM sono 375, di cui 104 nuovi; conferma inoltre che sono state rinnovate le convenzioni con i Comuni di: San Giovanni al Natisone, Premariacco, Corno di Rosazzo e Buttrio. Con la BancaTER che fornisce la sede; a Gennaio sarà firmato il nuovo contratto per la cessione di due aule al secondo piano della sede stessa, con l’accordo di procedere alla pulizia dei locali e lo sfalcio dell’erba all’esterno dell’edificio.

Nei locali della scuola media, si usufruisce ancora di due aule per i corsi di canto,  ballo e per quello di ceramica e, sempre il Presidente, ragguaglia i presenti che il Dirigente scolastico si dimostra molto disponibile verso le richieste dell’UTEM.

Continuando nella sua esposizione, Fontanini rende noto la mancanza di volontari per eseguire i turni settimanali di segreteria e chiede che qualcuno si impegni alla ricerca di persone disponibili almeno un pomeriggio alla settimana.

Altro argomento da sensibilizzare per il Presidente è la copertura di  conferenzieri  sufficienti solo per  il mese di Novembre e dicembre e sollecita che ognuno si interessi per reperire qualche oratore per conferenze su qualsiasi argomento, anche sanitario.

Prosegue comunicando che lo scorso Natale non è molto riuscita la partecipazione di iscritti e di docenti alla messa e allo scambio di auguri e si incarica lo stesso Presidente di contattare il Parroco per la celebrazione della messa direttamente presso l’oratorio e concludere in loco con un brindisi.

Il Presidente Fontanini conclude esponendo il bilancio consuntivo al 31 Agosto 2018, dal quale risulta un avanzo di Euro 8.718,20 dovuto al notevole contributo regionale e di altri Enti. Il prospetto del bilancio consuntivo viene allegato al presente verbale che ne fa parte integrante.

Terminata la discussione di tutti gli argomenti iscritti all’ordine del giorno con l’intervento dei vari consiglieri e la risposta esauriente del Presidente, la riunione viene conclusa alle ore 16,05.

Letto, confermato e sottoscritto.

Il verbalizzante                                                                    Il Presidente

(Valter  Peruzzi)                                                                  (Paolo Fontanini)

VERBALI 2017

VERBALE N. 1/2017

del Consiglio Direttivo

L’anno duemiladiciasette, il giorno ventidue del mese di febbraio, alle ore 17,00, si è riunito il Consiglio Direttivo, regolarmente convocato, con la presenza dei signori:

Fontanini Paolo – Presidente

Bravo Olveno

Edmea Capitani

Libri Giuseppina

Sapia Francesco

Talotti Luigi

Verzegnassi Angelo

Assenti giustificati: Donda Antonino; Coccolo Roberta; Veritti Federica; Gallone Emanuele; Peruzzi Valter.

Verbalizza: Edmea Capitani

Constatata la regolare presenza dei convenuti, assume la presidenza Paolo Fontanini che ragguaglia i presenti informandoli:

che per il capannone allestito per i laboratori abbiamo ricevuto la somma di 6.000 euro da parte della BANCA DI CREDITO COOPERATIVO di Manzano; 4.800 sono stati spesi per affitto, riscaldamento, riparazione vetri, impianto elettrico, opere di pittura, contratti Enel e metano. La conclusione logica è che a coloro che frequenteranno quei corsi nel 2017/2018 saremo costretti a chiedere 40/50 euro in più al momento dell'iscrizione. Inoltre per risparmiare sul riscaldamento sarebbe auspicabile anticipare di una settimana l'apertura di ottobre e chiudere i laboratori dal 15 dicembre a fine gennaio. La proposta dell’ing. Sapia, accettata dal consiglio, è di riunire i corsisti per discutere con loro della situazione. Nel frattempo sarà utile farsi conoscere tramite volantini affissi nei luoghi pubblici, spingendoci magari fino a Cormons, in modo da aumentare il numero degli iscritti. Fontanini ricorda che il capannone sarà inaugurato giovedì 23 marzo 2017 alla presenza di Autorità e rappresentanti della Banca di Credito Cooperativo di Manzano. Altra idea, a proposito di pubblicità, è di regalare una penna con su scritto il codice fiscale dell’UTEM al fine di promuovere a nostro favore la devoluzione del 5 per mille. Costo unitario 0,65 euro.

Il presidente Fontanini propone di fare due regalie:

1) agli iscritti al corso di “Canto corale ed educazione al canto” sostenendo le spese del pullman, di circa 300,00 Euro, per recarsi a Bibbione ad una festa di solidarietà;

2) ai docenti per sostenere le spese del pullman di circa 600,00 Euro per recarsi a Codroipo per le visite guidate alla mostra delle carrozze e per la visita al Molino Zoratto.

La proposta è stata approvata all’unanimità

Ultimo argomento la cena di fine anno. Con allievi o solo insegnanti? Il consiglio decide per quest'ultima soluzione. Molto probabilmente ci si ritroverà Da Menotti, a Soleschiano, al prezzo di 35 euro. Ai docenti un pensierino, un piccolo orologio a muro del costo di circa 12 euro. che è stato ideato e realizzato dai corsisti di Tiffany.

Letto approvato e sottoscritto

Il Verbalizzante                                                                 Il Presidente

(Edmea Capitani)                                                             (Paolo Fontanini)


vERBALE N. 2/2017

dell'Assemblea generale dei Soci

L'anno duemiladiciassette, il giorno dodici del mese di Aprile, alle ore 17,00, presso la sede di questa Associazione, in seconda convocazione, essendo risultata deserta Ia prima, convocata alle ore 7,00 di questo stesso giorno, con Ia presenza di un sufficiente numero di Soci per rendere valide le decisioni da assumere.

Funge da verbalizzante iI socio Valter Peruzzi.

II presidente Paolo Fontanini, assumendo Ia coordinazione degli argomenti iscritti aII' ordine del giorno, e come primo presenta ii prospetto del conto consuntivo riguardante I' Anno Accademico 2015/2016 al 31 Agosto 2016 che, dalle risultanze finali, emergono come ENTRATE Euro 24.597,00 ed USCITE Euro 22.102,01, con un utile quindi di Euro 2.494,99. AIIa discussione che segue intervengono alcuni soci per chiedere delucidazioni, soprattutto per quanto riguarda iI pagamento degli affitti richiesti dall'amministrazione comunale per l'uso delle sue strutture. Fontanini spiega che I' Amministrazione Comunale deve far pagare questo canone, precisando che tutte le associazioni sono obbligate in tal senso anche se poi l'entità viene compensata dai contributi che l'amministrazione stessa eroga nel corso dell'anno. Successivamente, lo strumento contabile, posto ai voti per alzata di mano, viene approvato all'unanimità. Lo stesso prospetto fa parte integrale del presente verbale

Fontanini poi mette in discussione il bilancio preventivo per I' A.A. 2017/2018, distribuendo a tutti un prospetto con i relativi dati che i soci, dopo aver sentito Ia presentazione, cominciano a discutere sulle varie voci chiedendo informazioni e delucidazioni. II relatore fornendo le notizie richieste soddisfa Ia curiosità dei richiedenti e pertanto messo ai voti anche questo strumento contabile per alzata di mano che viene approvato all'unanimità. Anche questo prospetto farà parte integrale di questo verbale.

Al termine dell'approvazione di questi due argomenti iscritti aII' o.d.g., Fontanini comunica che gli iscritti a questa Associazione, in data di oggi, ammontano a 400; inoltre per rimanere dentro alle spese necessarie per il proseguimento e Ia continuazione dei corsi di restauro, per l'A.A. prossimo si dovrà chiedere ai frequentanti un supplemento di iscrizione di 40,00 Euro e come d'accordo con il docente i corsi saranno sospesi nel mese di gennaio

Visto che iI presidente Fontanini non sarà presente all'assemblea dei soci della B.C.C. di Manzano del prossimo 5 Maggio, già sin d'ora fornisce la delega al Vice Presidente, ing. Francesco Sapia, per ringraziare l'Ente e illustrare l'attività che I' UTEM svolge con il sostanziale contributo della B.C.C. Manzano.

A questo punto interviene Ia Signora Roberta Coccolo che propone di istituire i "caffè concerto", alla quale Fontanini risponde che qualcosa di simile si farà ogni settimana, di venerdì, quando verranno presentati i filmati di Roberto Cappello, Andrea Camerotto e altre persone, su viaggi da loro compiuti o filmati che rappresentano la nostra zona.

Continuando la Signora Coccolo propone alcuni viaggi, come la Villa Reale di Marlia (Lucca) o la citta di Lucca stessa. Le viene risposto che saranno presi in esame al momento opportuno in quanto finora tutti i viaggi o le gite che sono state proposte direttamente o insieme con I' U.T.E. di Cividale del Friuli, non hanno ottenuto il successo sperato.

Per l'inaugurazione dell'A.A. 2017/2018 del prossimo mese di ottobre, l'ing. Sapia propone che venga reintrodotta una "lectio magistralis", tenuta da una insigne personalità, insieme con un adeguato concertino.

Viene anche accennato di organizzare degli incontri a carattere sanitario e tutti d'accordo si impegnano a cercare persone idonee e adatte.

Alla fine si discute dell'opportunità di reperire nuovi insegnanti, poiché diversi degli attuali essendo già maturi, vorrebbero essere rimpiazzati da docenti più giovani. Tutti si dichiarano favorevoli a cercarne, affinché l'Associazione possa continuare e migliorare la sua attività.

Terminata la discussione degli argomenti iscritti all'ordine del giorno, la riunione viene conclusa alle ore 18,40.

Letto, approvato e sottoscritto.

II verbalizzante                                                                  II Presidente

(Valter Peruzzi)                                                                 (Paolo Fontanini)


VERBALE N. 3/2017

del Consiglio Direttivo

L’anno duemiladiciasette, il giorno tredici del mese di giugno, alle ore 15,00, si è riunito il Consiglio Direttivo, regolarmente convocato, con la presenza dei signori:

Fontanini Paolo (Presidente);

Bravo Olveno;

Capitani Edmea;

Coccolo Roberta;

Donda Antonino;

Libri Giuseppina;

Sapia Francesco

Assenti giustificati: Talotti Luigi; Peruzzi Valter; Verzegnassi Angelo.

Verbalizza: Edmea Capitani.

Il Presidente Fontanini informa che si tratta dell'ultima riunione prima della chiusura dell'Anno Accademico. Ringrazia sentitamente coloro che si sono prodigati per la buona riuscita della mostra che ha riscosso un'ottima attenzione da parte dei visitatori, i quali si sono mostrati curiosi ed interessati anche dalla proiezione continua ritiene che si debba chiedere ad allievi ed insegnanti uno sforzo per aumentare il numero dei lavori esposti. Ad esempio quest'anno era manchevole la parte restauro. Per l'ing. Sapia è necessario trovare un sistema per movimentare l'esposizione dei quadri e un'idea può essere quella di usare i cavalletti, che potrebbe reperire con una certa facilità. Comunque per lui la mostra è "molto al di sopra della sufficienza".

Giuseppina Libri, l'anima della mostra, lancia l'idea di aprirla addirittura il venerdì, cioè di prolungarla di un giorno.

Fontanini fa presente che si sta preparando la domanda alla Regione per il contributo di 3 euro per ogni iscritto; che ci sarà un extra di 40 euro per coloro che si iscriveranno al laboratorio del legno, e di 10 per chi si iscriverà a più di un corso.

Quanto alla sicurezza saremo seguiti dal perito Dario Mittone.

Il libretto dell'U.T.E.M. è quasi pronto e sarà già distribuito alla festa della sedia di Manzano. Sono previsti due nuovi corsi che riguardano il decoupage e i gioielli.

Non essendoci altri argomenti all'o.d.g., la riunione del Direttivo si conclude alle ore 18,15.

Letto approvato e sottoscritto

Il Verbalizzante                                                                    Il Presidente

(Edmea Capitani)                                                                (Paolo Fontanini)

VERBALI 2016

VERBALE N. 1/2016

del Consiglio Direttivo

L’anno duemilasedici, il giorno venti del mese di Gennaio, alle ore 17,00, si è riunito il Consiglio Direttivo, regolarmente convocato, con la presenza dei signori:

Fontanini Paolo – Presidente

Bravo Olveno

Donda Antonino

Gallone Emanuele

Libri Giuseppina

Peruzzi Valter

Sapia Francesco

Veritti Federica

Verzegnassi Angelo

Assenti giustificati; Capitani Edmea e Coccolo Roberta.

Assente: Talotti Luigi.

Verbalizza: Valter Peruzzi.

Il Presidente Fontanini, constatato il numero legale dei presenti, informa che il consigliere Domenico Tornambé ha rassegnato le dimissioni irrevocabili. Il Consiglio, all’unanimità le respinge ed invita il Presidente a far opera di persuasione affinché il dimissionario receda dal suo proposito.

Successivamente Fontanini comunica l’avvio dei corsi di: riflessologia facciale, botanica che avranno la durata di 3 o 4 lezioni; per nuovi iscritti si chiederà il pagamento di Euro 20. Avrà inizio anche un corso di difesa personale di 5 lezioni, il cui costo sarà di 300 Euro e quindi si dovrà chiedere per l’iscrizione una quota di 20 Euro per i soci e 60 Euro per i non soci. Il corso però incomincerà solo se ci sarà un minimo di 10 iscritti.

Col 1° Febbraio partirà anche un corso di teatro con la docente Albertina Passoni. Ai partecipanti non soci si chiederà una quota di 30 Euro.

Il 26 Febbraio prossimo sarà effettuata una seconda visita guidata, in collaborazione con la Sezione U.T.E. di Cividale, al Sincrotrone di Trieste.

La Signora Libri informa che il corso di pittura a olio, in svolgimento a Corno di Rosazzo, verrà prolungato di qualche lezione e chiede che per l’allestimento della mostra dei lavori di fine anno, fin d’ora vengano invitati i docenti ad avvisare i partecipanti ai corsi dei lavori manuali perchè si impegnino a preparare i lavori da esporre. Infine si preoccupa per il “presente” da offrire ai docenti                       alla fine dell’anno accademico con una spesa decente e suggerisce di stampare un cuoricino in ceramica con lo stemma dell’UTEM (proposta di Gallone) e di allegarlo ad una bottiglia di buon vino (in considerazione del primo anno di questa Associazione).

La proposta viene accettata e si pensa che la spesa complessiva non possa superare i 10 Euro ogni confezione per i 60 docenti e collaboratori.

Terminata la discussione degli argomenti previsti, la riunione viene conclusa alle ore 18, 15.

Letto, approvato e sottoscritto.

___________________                                           ___________________

Il Verbalizzante                                                     Il Presidente

(Valter Peruzzi)                                                     (Paolo Fontanini)


VERBALE N. 2/2016

del Consiglio Direttivo

 L’anno duemilasedici, il giorno quattordici del mese di Marzo, alle ore 10,00, si è riunito il Consiglio Direttivo, regolarmente convocato, con la presenza dei signori:

Fontanini Paolo – Presidente

Bravo Olveno

Capitani Edmea

Coccolo Roberta (entrata alle ore 10,45)

Donda Antonino

Gallone Emanuele

Libri Giuseppina

Peruzzi Valter

Talotti Luigi

Veritti Federica

Assenti; Sapia Francesco e Verzegnassi Angelo.

Verbalizza: Valter Peruzzi.

Il Presidente Fontanini, constatato la presenza del numero legale, informa che ormai siamo verso la fine dell’Anno Accademico e che per il prossimo anno mancano insegnanti per principianti di inglese e spagnolo per i quali c’è stata una notevole richiesta. Prosegue dicendo che sarebbe opportuno interpellare anche altri docenti per l’insegnamento di altre materie, considerato che anche il professor Odorico Serena ha manifestato la sua probabile rinuncia.

Come secondo argomento il Presidente fa presente che, come tradizione, si dovrà prevedere il convivio per i docenti, ma sarebbe opportuno organizzare questo incontro anche con i corsisti  facendo pagare una quota a questi ultimi e propone di contattare: la rosticceria Cinel, che potrebbe anche preparare il tutto per la cena, però bisogna trovare il posto ed i tavoli con le sedie ed in questo caso si potrebbe contattare il Parroco o Livio Fantini per il suo capannone; e anche la BCC per vedere quando fa l’assemblea e quindi chiedere il capannone (si vedrà); c’è anche il Comitato di San Nicolò che metterebbe tutto a disposizione. E’ ancora tutto da vedere e valutare. Secondo Fontanini il numero dei partecipanti dovrebbe aggirarsi intorno alle 150 persone, compresi docenti, direttivo e iscritti.

Fontanini comunica di aver già inviato la lettera al Comune per chiedere la disponibilità del Foledôr Boschetti della Torre per organizzare la mostra negli ultimi due week-end di Maggio. La signora Libri si interesserà con gli insegnanti dei lavori manuali affinché predispongano a tempo i lavori.

Il Presidente chiede a Peruzzi informazioni sulla serata di friulanità che dovrebbe essere organizzata per la consegna degli attestati di frequenza ai partecipanti al corso di Lingua e cultura friulana. Peruzzi informa che si interesserà per la disponibilità del chiostro in Abbazia, altrimenti si vedrà per la sala del Foledôr, comunque la serata dovrebbe essere organizzata in Giugno, dopo la consegna degli attestati da parte della Società Filologica Friulana.

Per l’inaugurazione dell’Anno Accademico 2016/2017, il Presidente invita i presenti a interessarsi per cercare una personalità di un certo spessore culturale per la prolusione.

E’ intenzione del Presidente stesso e del signor Bravo di provocare un incontro con il signor Roberto (Beppino) Cappello per organizzare una o più serate culturali-turistiche.

A questo punto Fontanini fa presente che d’accordo con la sezione di Cividale per lo scambio dei soci e viceversa il pagamento passa da 20 Euro e 25 Euro, in considerazione delle maggiori spese. Inoltre ritenuto che coloro i quali si iscrivono a più di quattro corsi è praticamente impossibile frequentarli tutti, quindi tornando alle iniziali norme delle Università della Terza Età, ritiene giusto che coloro che aderiscono a più di quattro corsi debbano pagare un supplemento di Euro 10 per ogni corso in più. Dopo discussione questo viene accettato all’unanimità.

Fontanini e Veritti sono stati ricevuti dal consulente finanziario dell’UTEM, il quale ha vivamente consigliato di non organizzare gite per conto proprio se non tramite agenzie di viaggio, perché manca assicurazione e se dovesse succedere qualcosa i danni vanno tutti a carico del Presidente.

Fontanini chiede al signor Donda delucidazioni su una eventuale visita a San Daniele del Friuli di un prosciuttificio. Donda si informerà sulle modalità ed eventualmente sulla spesa.

Il signor Talotti chiede al Presidente di informare i presenti che il prossimo anno verrà organizzato un “corso di difesa personale”. Il Presidente informa che sarà anche incluso sul libretto che verrà stampato e distribuito prima delle iscrizioni.

Terminata la discussione degli argomenti previsti, la riunione viene conclusa alle ore 11,15.

___________________                                           ___________________

Il Verbalizzante                                                     Il Presidente

(Valter Peruzzi)                                                     (Paolo Fontanini)


VERBALE N. 3/2016

dell’Assemblea dei Soci

L’anno duemilasedici, il giorno ventinove del mese di Aprile, alle ore diciassette (17,00), si è riunita in seconda convocazione l’Assemblea ordinaria dei Soci, constatato che in prima convocazione, prevista per le ore 12,00 dello stesso giorno, nessun socio era presente.

L’attuale riunione, ai sensi dello Statuto vigente è valida con la presenza di qualsiasi numero di soci.

Il Presidente Fontanini quindi constatato che il numero di 12 (dodici) soci presenti è leggittimo, dà inizio all’incontro.

Verbalizzante è il signor Valter Peruzzi.

Il Presidente informa i soci presenti con una breve relazione sull’attività svolta dall’Associazione iniziando dall’apertura dell’Anno Accademico e fino ai giorni attuali.

Presenta quindi il Conto Consuntivo riguardante l’A.A. 2014/2015 chiuso al 31 Agosto 2015 con la relativa contabilità, i cui dati in Entrata sommano a Euro 13.022,34 ed in Uscita a Euro 10.415,88 con un Utile di Euro 2.606,46, e la copia dettagliata viene allegata al presente verbale. Seguono alcune discussioni sullo strumento contabile che il Presidente ragguaglia in modo chiaro. La proposta messa ai voti per alzata di mano, viene approvata all’unanimità.

Di seguito Fontanini, presenta il Bilancio preventivo riguardante l’A.A. 2015/2016, dal 1.9.2015 al 31.8.2016 con la relativa contabilità, i cui dati in Entrata sommano a Euro 24.500,00 ed in Uscita a Euro 18.100,00 con un avanzo di Euro 6.400,00, e la copia dettagliata viene allegata al presente verbale. Dopo le relative discussioni riguardanti lo strumento contabile, alle quali Fontanini risponde in modo adeguato a tutti. La proposta messa ai voti per alzata di mano, viene approvata all’unanimità.

Il presidente Fontanini propone di fare una regalia ai docenti ed ai collaboratori organizzando una gita a Vicenza tramite l’agenzia ACITUR-Friulia di Udine la quale ha già preparato un’offerta che dovrebbe aggirarsi intorno ai 75,00€ a persona. La proposta è stata approvata all’unanimità.

Seguono altre discussioni su vari altri argomenti riguardanti problemi più o meno importanti sul funzionamento e dell’andamento come nuovo ordinamento autonomo dell’Associazione.

Fontanini risponde adeguatamente a tutti gli interrogativi, dopo i quali la riunione viene chiusa alle ore 18,25, con un brindisi ai presenti offerto dal Presidente.

Letto, approvato e sottoscritto.

 ___________________                                           ___________________

Il Verbalizzante                                                     Il Presidente

(Valter Peruzzi)                                                     (Paolo Fontanini)

VERBALE  N. 4/2016

del  Consiglio Direttivo

L’anno duemilasedici, il giorno ventidue del mese di Giugno, alle ore 17,00, si è riunito il Consiglio Direttivo, regolarmente convocato, con la presenza dei signori:

Fontanini Paolo – Presidente

Bravo Olveno

Capitani Edmea

Coccolo Roberta

Donda Antonino

Gallone Emanuele

Libri Giuseppina

Peruzzi Valter

Sapia Francesco

Veritti Federica

Verzegnassi Angelo (entrato alle ore 18,00)

Assenti: Talotti Luigi.

Verbalizza: Valter Peruzzi.

Constatata la regolare presenza dei convenuti, assume la presidenza Paolo Fontanini il quale informa che la mostra dei lavori eseguiti nei vari laboratori di manualità dell’A.A. trascorso, allestita con la guida della signora Giuseppina Libri, ha avuto un lusinghiero consenso già dal giorno inaugurale, con la partecipazione del coro UTEM, diretto dal maestro Gino Listuzzi e nelle aperture successive. Prosegue dicendo che anche la “Serade Furlane” che si è svolta il 2 Giugno scorso in Abbazia, ha riscosso un notevole successo, durante la quale sono stati consegnati gli “Attestati di partecipazione” al “Corso pratico di Lingua e Cultura Friulana” che quest’anno, essendo il primo anno di costituzione dell’ Università della Terza Età del Manzanese, è stato bandito il “Concors in marilenghe pai partecipants al cors di Culture e Lenghe Furlane pal Prin A.A. de U.T.E.M.” di cui i Commissari sono stati: la Consigliera provinciale signora Lidia Driutti, in rappresentanza del presidente on. Pietro Fontanini; il dottor Carlo Venuti, Vice presidente della S.F.F., in rappresentanza del presidente prof. Federico Vicario e l’ing. Angelo Verzegnassi in rappresentanza del presidente dell’U.T.E.M. rag. Paolo Fontanini.

Il Presidente ragguaglia i presenti che anche quest’anno la B.C.C. si assume la spesa per la stampa per il libretto informativo per i corsi dell’A.A. 2016/2017 che si prevede sia pronto e in distribuzione per la “festa della Sedia” che avrà luogo dal 21 al 24 Luglio prossimi.

Informa che il nuovo Anno Accademico inizierà il 10 Ottobre e qualche giorno prima farà una riunione con i docenti per informarli delle novità e possano conoscersi.

Per la serata inaugurale dell’A.A. il Presidente propone di chiamare il prof. don Pierluigi Di Piazza, qualcuno solleva qualche perplessità perchè sospetta che parli solamente di “profughi”. Interviene la signora Roberta Coccolo che fa sapere di avere già avuto un abboccamento con il prof. Mauro Ferrari, il noto scienziato di nanotecnologia e che sarebbe in Friuli dal 17 al 20 Novembre prossimo. A questo punto viene dato incarico alla stessa signora Coccolo di contattarlo e di fissare una data per l’inaugurazione ufficiale dell’A.A., indicando eventualmente il giorno di Venerdì 18 Novembre 2016, alle ore 18,00, presso l’aula magna delle scuole medie che dovrebbe essere pronta, eventualmente c’è sempre il Foledȏr.

Il Presidente prosegue rendendo noto che dall’Amministrazione Comunale è stato richiesto di lasciare libera la scuola di Oleis, per motivi di sicurezza. Si è cercato di reperire un capannone dismesso affinché i laboratori di restauro e falegnameria possano svolgere la loro attività. Sarebbero emerse due possibilità: il capannone Mittone di Via Giotto e quello di Visintini in Via XXV Aprile. Tutti e due hanno bisogno di interventi per acqua, luce, gas e pagare un canone d’affitto. Tutti sono rimasti d’accordo di cercare altre soluzioni, altrimenti ci si dovrà adattare, oppure chiedere al Comune di rimanere ancora un anno a Oleis.

Si conviene che per coloro che frequenteranno i laboratori si chiederà un supplemento di Euro 15,00, oltre alla quota di iscrizione.

Anche gli iscritti che per vari motivi si recano a Cividale per la frequenza di qualche corso e qualcuno di Cividale viene a Manzano, dovranno pagare un supplemento di Euro 25,00.

Quale ultimo argomento viene trattata l’assicurazione della responsabilità civile verso terzi. E’ stata contattata l’Assicurazione Cattolica di Mirko Domini che ha fatto una proposta conveniente, ma che dovrà essere esaminata attentamente per avere la certezza di una totale copertura per ogni eventualità.

Nel corso dell’incontro numerosi sono stati gli interventi dei presenti per chiedere delucidazioni o consigli sugli argomenti ai quali il Presidente ha risposto in modo soddisfacente.

Terminata la discussione degli argomenti, la riunione viene conclusa alle ore 18, 35.

Letto, confermato e sottoscritto.

 ___________________                                           ___________________

Il Verbalizzante                                                     Il Presidente

(Valter Peruzzi)                                                     (Paolo Fontanini)


VERBALE N.5/2016

del Consiglio Direttivo

L’anno duemilasedici, il giorno quattordici del mese di Settembre, alle ore 17,00, si è riunito il Consiglio Direttivo, regolarmente convocato, con la presenza dei signori:

Fontanini Paolo – Presidente

Bravo Olveno

Capitani Edmea

Coccolo Roberta

Donda Antonino

Gallone Emanuele

Libri Giuseppina

Peruzzi Valter

Sapia Francesco

 Assenti: Federica Veritti (giustificata), Luigi Talotti, Angelo Verzegnassi.

Verbalizza: Valter Peruzzi.

Constatata la regolare presenza dei convenuti, assume la presidenza Paolo Fontanini il quale informa che:

  • la signora Federica Veritti, ha comunicato che per motivi personali non può più esercitare il ruolo di vice-presidente di questa Associazione e quindi di aver interpellato l’ing. Francesco Sapia che ha dato la sua disponibilità. Il Consiglio approva.
  • il prof. Mauro Ferrari sarà a Manzano il 18 Novembre, alle ore 18,00, per una conferenza presso il Foledor, in quanto l’aula magna delle Scuole medie, secondo il Sindaco interpellato, non sarà ancora pronta;
  • l’inaugurazione dell’anno accademico, prevista per Venerdì 7 Ottobre, alle ore 18,00, sarà pure fatta nel Foledor con il discorso del Presidente, del Sindaco di Manzano ed il saluto eventuale degli altri Sindaci presenti. Per questa occasione si esibirà il coro “Vocal cocktail” di tipo vocalist di Staranzano;
  • l’amministrazione comunale  ha pregato ancora di eliminare i laboratori di Oleis e quindi ci si è impegnati a trovare un capannone che è stato individuato in quello di proprietà di Dario Mittone di Via Pascoli. In questo locale ci saranno diverse spese da sostenere per gli impianti di luce, acqua, fognature e ridipintura delle pareti. Comunque il contratto si farà in comodato gratuito per un anno rinnovabile. A Oleis però rimarranno le lezioni di pittura ad acquerello e ad olio;
  • verranno iniziati i seguenti nuovi corsi: giardinaggio in primavera; inglese base da subito; fotografia da subito; inoltre ci si sta attivando per un corso di lingua cinese.

Il Presidente comunica anche che questo Consiglio pur avendo assunto in precedenza la decisione per l’iscrizione a più di quattro corsi il pagamento di un supplemento di Euro 10,00 per ogni corso, però non essendo stata indicata sul libretto questa opportunità in quanto, visti i numerosi supplementi che si devono far pagare per diversi corsi, si è ritenuto di lasciare libera l‘iscrizione a tutti i corsi che si vogliono frequentare, anche perché nelle altre sedi universitarie si agisce così.

Fontanini fa presente inoltre che la sede di Cividale ha inviato una comunicazione da esporre all’albo per una gita a Spilimbergo per il 25 Ottobre prossimo, con una spesa di 33 Euro a persona. L’avviso sarà esposto in bacheca.

Terminata la discussione degli argomenti, la riunione viene conclusa alle ore 18, 05.

Letto, confermato e sottoscritto.

___________________                                           ___________________

Il Verbalizzante                                                     Il Presidente

(Valter Peruzzi)                                                     (Paolo Fontanini)


VERBALE N. 6/2016

del Consiglio Direttivo

L’anno duemilasedici, il giorno otto del mese di novembre, alle ore 17,00, si è riunito il Consiglio Direttivo, regolarmente convocato, con la presenza dei signori:

Fontanini Paolo – Presidente

Bravo Olveno

Coccolo Roberta

Donda Antonino

Gallone Emanuele

Libri Giuseppina

Peruzzi Valter

Sapia Francesco

Talotti Luigi

Veritti Federica

Verzegnassi Angelo

Assenti: Edmea Capitani (giustificata).

Verbalizza: Valter Peruzzi.

Constatata la regolare presenza dei convenuti, assume la presidenza Paolo Fontanini che li ragguaglia informandoli:

- con la presentazione del conto consuntivo al 31/8/2016, chiusura dell’Anno Accademico 2015/2016, la Signora Veritti ed il Presidente stesso fanno via via rilevare che i 500 Euro indicati come “Garanzie” sono stati richiesti dal Comune quale cauzione per eventuali danni arrecati alle strutture comunali, mentre la cifra dell’ “Utile” di Euro 2.494,99 risultante nel conto economico viene effettivamente ridotta a Euro 2.238,99 dopo le verifiche. Il prospetto con tutte le cifre viene allegato al presente verbale che ne fa parte integrante.

- in data 3/11/2016 il Presidente ha stipulato con il Signor Clauco Mittone un comodato oneroso di Euro 1.500,00 più IVA per il capannone di Via G. Pascoli, fino al 31/5/2017, dove prenderanno posto i laboratori di restauro e falegnameria. I contratti per l’erogazione dell’acqua e della luce sono già stati stipulati, così pure per l’imbiancatura delle pareti si è già provveduto. Si dovrà ancora provvedere per il riscaldamento e l’assicurazione d’uso e probabilmente rifare il pavimento; viene inoltre suggerito di dotare il manufatto di un controsoffitto. Constatata l’enormità della spesa e dell’esiguo risultato che si ottiene, per l’avvenire bisognerà valutare bene la continuità di questi corsi.

- l’ex locale scolastico di Oleis verrà del tutto liberato anche dai corsi di pittura che saranno spostati in Comune di San Giovanni non appena sarà reperito un locale confacente e stipulato un apposito comodato.

- visto il buon risultato ottenuto dal corso di burraco a Orsaria e constatato che a Corno di Rosazzo ci sarebbe qualche richiesta per questo gioco di carte e rilevato che la Signora Coccolo sarebbe disponibile anche per questa incombenza, non appena reperito un locale adatto si aprirà questo nuovo corso anche a Corno.
- Il Presidente comunica  che il prossimo 20 Novembre partirà per il Canada e rientrerà il 15 Gennaio 2017, quindi chiede che il Vice-Presidente ing. Sapia, coadiuvato dagli altri consiglieri,  di assicurare  la regolare attività accademica della Università: gli viene confermata la disponibilità.

- Fontanini fa presente di essersi accordato con il Parroco per una s. messa per Natale che è stata fissata per Venerdì 16 Dicembre, alle ore 19,00, con ulteriore incontro conviviale presso l’oratorio parrocchiale per lo scambio degli auguri fra docenti e allievi. Intanto i docenti stessi verranno pregati di informare gli studenti di questa iniziativa e di invitare coloro che hanno la possibilità di portare per quella sera dei dolci, dei salatini o qualcos’altro.

- Venerdì 18 Novembre, alle ore 19,30, (e non alle ore 18,00) presso il Foledor, sarà presente il noto fisico prof. Mauro Ferrari al quale come omaggio si è pensato di offrire un quadro dipinto dal manzanese Renato Paoluzzi e predisporre una cassetta per Telethon per offerte per la ricerca. L’illustre scienziato non potrà fermarsi per un convivio, comunque non sarebbe stato possibile effettuarlo perché la struttura è collaudata solamente per 100 persone. Per questa occasione il Vice-Sindaco Lucio Zamò, ha convocato l’UTEM per Giovedì 10/11/2016, alle ore 12,00 presso il municipio. Saranno presenti Fontanini, Sapia e chi lo vorrà.

- Peruzzi fa sapere di aver parlato con il Presidente della Provincia, on. Pietro Fontanini e di avergli chiesto la disponibilità anche per quest’anno per l’offerta dei libri per il concorso in marilenghe del corso di friulano. Lo stesso ha confermato di aderire alla richiesta, invitando a presentarsi su appuntamento a Udine.

Terminata la discussione degli argomenti, la riunione viene conclusa alle ore 18, 25.

Letto, confermato e sottoscritto.

 ___________________                                           ___________________

Il Verbalizzante                                                     Il Presidente

(Valter Peruzzi)                                                     (Paolo Fontanini)

VERBALI 2015

Verbale  N.1/2015

L’anno duemilaquindici, il giorno venti del mese di Aprile, alle ore 17,00, regolarmente convocati, si sono riuniti in Assemblea i soci della nuova Associazione “Università per la Terza Età del Manzanese” con la presenza di:

Fontanini Paolo – Vice Presidente

Donda Antonino – Segretario

Veritti Federica – Tesoriere

Per la stesura del presente verbale è incaricato Paolo Fontanini.

Avendo preso atto che in data 13 Aprile scorso il Presidente Sergio Zoratto, dopo lunga malattia è  scomparso. Pertanto i presenti dichiarano, all’unanimità, di nominare quale presidente “pro tempore” Paolo Fontanini.

In seguito, i soci presenti, come previsto dello Statuto, deliberano che il Consiglio Direttivo di questa Associazione sia composto da 13 persone e che saranno:

Olveno BRAVO

Edmea CAPITANI

Roberta COCCOLO

Antonino DONDA

Paolo FONTANINI

Emanuele GALLONE

Giuseppina LIBRI

Valter PERUZZI

Francesco SAPIA

Luigi TALOTTI

Domenico TORNAMBÉ

Federica VERITTI

Angelo VERZEGNASSI

 Terminati gli argomenti in discussione, l’assemblea si chiude alle ore 18,40.

Letto, approvato e sottoscritto.

                                                                           Il Presidente – verbalizzante

                                                                                    (Paolo Fontanini)


VERBALE N. 2/2015

del Consiglio Direttivo

L’anno duemilaquindici, il giorno sedici del mese di giugno, alle ore 17,00, convocati con inviti telefonici, si sono riuniti in Assemblea i soci della nuova Associazione “Università per la Terza Età del Manzanese” con la presenza di:

Paolo FONTANINI – Presidente

Francesco SAPIA

Valter PERUZZI

Edmea CAPITANI

Antonino DONDA

Luigi TALOTTI

Angelo VERZEGNASSI

Giuseppina LIBRI

Emanuele GALLONE

Assenti giustificati: Olveno Bravo, Federica Veritti, Domenico Tornambè, Roberta Coccolo.

Verbalizza: Valter Peruzzi

Constatato che in data 31 dicembre 2013, con atto n. 1228, registrato in data 31 gennaio 2014, è stata costituita la nuova Associazione denominata “Università per la Terza Età del Manzanese” con sede in Manzano, e che con Verbale n. 1/2015 del 20 aprile scorso, l’assemblea dei costituenti, in data 20 aprile scorso, ha nominato i componenti del consiglio direttivo di questo sodalizio, prendono atto con vero piacere di questa decisione ed accettano all’unanimità di far parte del consiglio, complimentandosi per l’atto di coraggio effettuato, sollecitati anche da coloro che mal sopportavano le direttive della sede centrale di Udine. Diversi sono stati gli interventi per la maggior parte riguardante la riduzione della quota di iscrizione e proponendo che nel direttivo possano entrare a far parte anche persone di Buttrio e di Corno di Rosazzo.

Paolo Fontanini assume la presidenza ed informa che, in data 9 giugno scorso, è stata inviata una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno alla sede centrale di Udine dell’UTE Paolo Naliato con la quale viene comunicata la separazione di questa sezione da quella per formarne una nuova con la denominazione UTEM (Università per la Terza Età del Manzanese). Fontanini continua comunicando di aver avuto un incontro con il Sindaco di Manzano ed averlo informato ufficialmente del distacco da Udine.

Ha fatto altrettanto il consigliere Antonino Donda per il comune di San Giovanni al Natisone, mentre per Premariacco è stata informata l’assessore Silvia Riosa. Per il comune di Corno di Rosazzo, la Signora Giuseppina Libri rende noto di aver avuto incontri con degli amministratori che le hanno proposto l’istituzione in quel Comune di alcuni nuovi corsi di Pittura, Enologia e Fotografia. Lei invece viene invitata da questo Consiglio Direttivo ad insistere affinché qualcuno si renda disponibile a far parte di questo Consesso.

Dicasi altrettanto anche per il Comune di Buttrio, per il quale è stata incaricata la Signora Edmea Capitani.

Il Presidente Fontanini, per agevolare il compito di tutti i consiglieri, propone per ognuno un compito da eseguire come segue:

Paolo FONTANINI                      Presidente

Federica VERITTI                     Vice Presidente

Olveno BRAVO                           Segretario

Antonino DONDA                       TESORIERE

Giuseppina LIBRI                        Direttore dei corsi

Valter PERUZZI                          Verbalizzante

Edmea CAPITANI                       Addetto stampa

Francesco SAPIA                                 “        “

Valter PERUZZI                                  “        “

Domenico TORNAMBE’             Rapporti con Comuni

Roberta COCCOLO                     Rapporti con Comuni

Giuseppina Libri                           Rapporti con Comuni

Angelo VERZEGNASSI             Settore Informatico

Emanuele GALLONE                  Pubbliche Relazioni

Luigi TALOTTI                            Responsabile materiali

Segue una lunga ed animata discussione con l’intervento di tutti i presenti e viene anche deciso che l’inizio delle iscrizioni, per l’anno accademico 2015/2016, abbia inizio con lunedì 21 settembre 2015, presso la sede di Via G.Braida, 2 con orario dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle ore 15,00 alle ore 18,00, fino al venerdì successivo, mentre per sabato 26 settembre, l’orario sarà dalle ore 9,00 alle ore 12,00.

Il libretto con i programmi e gli orari dei corsi, che sarà sponsorizzato come per gli anni passati per l’UTE, dalla Banca di Credito Cooperativo di Manzano, verrà dato alla stampa al più presto e, quando sarà pronto, verrà distribuito nei punti più importanti (Comune, Pro Loco Manzano, Poliambulatorio, Negozi più frequentati, e nei Comuni di San Giovanni al Natisone, Premariacco, Corno di Rosazzo e Buttrio ecc.). Inoltre un discreto numero di copie sarà disponibile presso questa sede.

Terminato il dibattito, la riunione viene conclusa alle ore 18,55.

Letto, approvato e sottoscritto.

Il verbalizzante (Valter Peruzzi)                               Il Presidente (Paolo Fontanini)


VERBALE n. 3/2015

del Consiglio Direttivo

L’anno duemilaquindici, il giorno ventisei del mese di Ottobre, alle ore 10,00, convocati  telefonicamente, si sono riuniti i Signori:

Paolo FONTANINI – Presidente

Olveno BRAVO

Edmea CAPITANI

Roberta COCCOLO

Emanuele GALLONE

Giuseppina LIBRI

Valter PERUZZI

Luigi TALOTTI

Federica VERITTI

Angelo VERZEGNASSI

 Assenti giustificati: Antonino DONDA, Francesco SAPIA.

Verbalizza. Valter Peruzzi.

Constatata la presenza del numero legale degli intervenuti, il Presidente fa presente che questa Associazione dall’8 Ottobre scorso è definitivamente diventata autonoma ed ha risolto tutte le pendenze con l’U.T.E. “P. Naliato” di Udine con il Presidente facente funzioni, dr. Paolo Braida ed il Segretario Cogoi concordando il saldo in circa 1957 Euro, per quanto riguarda l’attrezzatura, l’impianto elettrico, ecc. E, il 19 Ottobre, la nuova Presidente, prof. Maria Letizia Burtulo ha trasmesso una lettera di accettazione per quanto pattuito.

Fontanini prosegue comunicando di aver incaricato per l’anno 2015 a gestire la contabilità e le varie consulenze, il rag. Salvatore Oliverio di Gemona, noto esperto in questo campo di enti ed associazioni, riscuotendo il beneplacito del consigliere Donda.

Inoltre informa che l’UTE di Cividale ha proposto che se uno studente iscritto in uno dei due Enti intende frequentare un corso nell’altro sarà sufficiente il versamento di Euro 20,00 a quello scelto. La proposta viene accettata a decorrere dal 1° Novembre, mentre per gli altri anni successivi si stabilirà in futuro.

Per l’inaugurazione dell’Anno Accademico, prevista per Venerdì 30 Ottobre 2015, alle ore 18,30, presso il Foledôr Boschetti della Torre, con la partecipazione del prof. Ferruccio Tassin, del prof. Hans Kitzmuller, di un fisarmonicista e del coro UTEM, vengono date le ultime disposizioni ai vari consiglieri, affinché la cerimonia riesca nel modo migliore.

Essendo la nostra una nuova Associazione è stato necessario stipulare nuove convenzioni con i Comuni dove svolge l’attività; pertanto sono state inviate delle lettere alle amministrazioni di Manzano, San Giovanni al Natisone, Premariacco e Corno di Rosazzo. Gli ultimi due Comuni hanno restituito le corrispondenze vidimate, concedendo le autorizzazioni richieste, mentre per il Comune di San Giovanni al Natisone si è reso necessario stipulare una convenzione valida un anno e per il Comune di Manzano una convenzione valida tre anni.

Il Presidente Fontanini informa che sarà assente dal 18 Novembre 2015 fino alla metà del mese di Gennaio 2016, pertanto dovrà essere sostituito nelle sue funzioni e sarà necessario concordare i turni di apertura della segreteria, soprattutto quando la signora Aldina Passoni non sarà presente.

La prof. Capitani propone che per il prossimo Natale si provveda a far celebrare una messa per tutti gli iscritti ed i docenti e poi ritrovarsi assieme per un brindisi augurale con panettone e spumante. Per contattare il Parroco, sia per la messa che per la disponibilità di una sala, si incarica il Signor Peruzzi.

La Signora Coccolo propone di effettuare una visita al Sincrotrone di Trieste, ma per programmare questa iniziativa si rimanda ad un’altra seduta, perché si pensa eventualmente di realizzarla nel prossimo mese di Febbraio. La Signora Coccolo, nel frattempo, si incarica di contattare gli organismi competenti.

Terminata la discussione degli argomenti, la riunione viene conclusa alle ore 11,35.

Letto, approvato e sottoscritto.

____________________________                                            ___________________________

Il verbalizzante (Valter Peruzzi)                                              Il Presidente (Paolo Fontanini)


VERBALE  N. 4/2015

del  Consiglio Direttivo

L’anno duemilaquindici, il giorno nove del mese di Novembre, alle ore 10,00, si è riunito il Consiglio Direttivo, regolarmente convocato, con la presenza dei signori:

 Fontanini Paolo – Presidente

Bravo Olveno

Capitani Edmea

Coccolo Roberta (entrata alle ore 10,48)

Donda Antonino (entrato alle ore 10,38)

Gallone Emanuele

Libri Giuseppina

Peruzzi Valter

Sapia Francesco

Talotti Luigi

Veritti Federica

Verzegnassi Angelo

 Verbalizza: Valter Peruzzi.

 Il Presidente, come già riferito, sarà assente dal 20 Novembre fino a metà Gennaio 2016; in tale periodo sarà sostituito dalla Vice-Presidente Federica Veritti.

Per il rimborso delle spese agli insegnanti di ginnastica, il Presidente propone di aumentare la quota chilometrica a 0,35 Euro. Dopo alcune discussioni tale proposta viene accettata.

Il parroco di Manzano, mons. Rivetti, ha dato la disponibilità per la messa natalizia per l’UTEM nei giorni di Venerdì 11 Dicembre o Lunedì 14 Dicembre. Segue un dibattito  per decidere il  giorno, per partecipare alla cerimonia,e si opta per Venerdì 11 Dicembre; le lezioni saranno sospese mezz’ora prima. La messa sarà alle ore 18,00; al termine presso l’Oratorio parrocchiale ci si ritroverà tutti per lo scambio degli auguri natalizi con un brindisi e il panettone. Per preparare la sala e tutte le altre incombenze, compreso: pulizia, tavoli, sedie, acquisto consumazioni ed eventuale contributo alla Parrocchia, il Presidente e Valter Peruzzi si recheranno dal Parroco per confermare la data dell’11 Dicembre e stabilire i compiti spettanti a questa Associazione.

Per comunicare questa iniziativa si dovranno, al più presto, affiggere delle locandine nei locali dove vengono svolte le lezioni.

L’autonomia della sede comporta anche altri compiti come quello di mettere tutto a norma di sicurezza sia i laboratori che le aule. A tale scopo il Presidente Fontanini comunica di aver già incaricato l’ingegner Angelo Verzegnassi, Luigi Talotti e Mauro Felcaro per la verifica e l’eventuale rilascio di autocertificazioni. La signora Libri, fa presente che gli estintori devono essere riveduti perché hanno la data scaduta.

Il Presidente dell’U.T.E. di Cividale, professor Adolfo Londero, in un incontro con Fontanini ha dimostrato la sua disponibilità per organizzare una visita storica-artistica di Cividale con gli studenti di questa UTEM. Il Consiglio si dichiara sensibile ed apprezza l’iniziativa proponendo di effettuarla il prossimo mese di marzo.

Per la visita al ciclotrone di Trieste si è interessata la signora Roberta Coccolo ed è addivenuta ad un accordo per una visita Venerdì 5 Febbraio 2016, alle ore 10,00, della durata di circa due ore. Per questa occasione il costo del pullman sarà di Euro 385 ed i nominativi dei partecipanti dovranno essere comunicati 30 giorni prima. Il Consiglio decide di far pagare Euro 12,00 per ogni partecipante e l’iscrizione dovrà essere confermata entro il 15 Dicembre 2015. A questa escursione potranno partecipare anche persone non iscritte all’UTEM (familiari o parenti).

Anche questa iniziativa dovrà essere pubblicizzata, al più presto, con locandine affinché gli interessati si iscrivano in tempo.

Per Sabato 19 Dicembre 2015, alle ore 15,00, la residenza per anziani “Sereni Orizzonti” di San Giovanni al Natisone ha invitato il coro UTEM di Manzano a partecipare alla loro festicciola per  lo scambio degli auguri.

Terminata la discussione degli argomenti, la riunione viene conclusa alle ore 11,00.

____________________________                                            ___________________________

Il verbalizzante (Valter Peruzzi)                                              Il Presidente (Paolo Fontanini)

 VERBALE  N. 5/2015

del  Consiglio Direttivo

L’anno duemilaquindici, il giorno diciassette del mese di dicembre, alle ore 10,00, si è riunito il Consiglio Direttivo, regolarmente convocato, con la presenza dei signori:

Fontanini Paolo – Presidente

Bravo Olveno

Capitani Edmea

Coccolo Roberta

Donda Antonino

Gallone Emanuele

Libri Giuseppina

Peruzzi Valter

Sapia Francesco

Talotti Luigi

Veritti Federica

Verzegnassi Angelo

Verbalizza: Valter Peruzzi.

 Il Presidente, invita i presenti ad approvare la chiusura del bilancio al 31 agosto 2015, scadenza che si pone perché l’attività copre il periodo annuale che va dal 01/09/2014 al 31/08/2015.

Durante questo periodo abbiamo organizzato una importante gita all’EXPO a Milano che ha visto una adesione entusiasta della gente e della Banca di Credito Cooperativo di Manzano che ci ha elargito a tal proposito un contributo di € 2.500,00.

I contributi ricevuti dalla BCC-Manzano sono stati di:

                                                                                              € 1.555,50 il 16/10/2014

                                                                                              € 2.500,00 il 05/06/2015

Nel mese di luglio, durante la festa della SEDIA, abbiamo iniziato a raccogliere le prime iscrizioni ammontanti a € 1.260,00 che abbiamo considerato facenti parte dell’esercizio di pertinenza (2015/2016).

Gli acquisti di attrezzature del periodo sono ammontati a € 2.165,50 e l’assemblea ha deciso di ripartire queste spese in 3 (tre) anni.

La spesa relativa al periodo in oggetto è di € 723,50.

Il residuo finanziario al 31/08/2015 risulta:

residuo di cassa                      €    761,55

residuo attivo di banca           € 3.339,56

per un totale di                       € 4.101,11

Terminata la discussione degli argomenti, la riunione viene conclusa alle ore 11,00.

____________________________                                            ___________________________

Il verbalizzante (Valter Peruzzi)                                              Il Presidente (Paolo Fontanini)

VERBALI 2014

Verbale  N. 1/2014

L’anno duemilaquattordici, il giorno ventinove del mese di dicembre, alle ore 17,00, regolarmente convocati, si sono riuniti in Assemblea i soci della nuova Associazione “Università per la Terza Età del Manzanese” con la presenza di:

 Zoratto Sergio – Presidente

Fontanini Paolo – Vice Presidente

Donda Antonino – Segretario

Veritti Federica – Tesoriere

Per la stesura del presente verbale è incaricato Paolo Fontanini.

Preso atto che con atto n.1228 registrato presso l’Agenzia delle Entrate di Udine il 31 gennaio 2014 è stata costituita la nuova Associazione denominata “Università per la Terza Età del Manzanese” con sede in Manzano in via G.Braida, 2 e che è desiderio degli stessi, facenti già parte dell’esistente “Università della Terza Età Paolo Naliato con sede centrale a Udine – Sezione staccata di Manzano, intendono separarsi da quel sodalizio e formare un ente autonomo, poiché non si ravvede più la necessità di continuare ad essere dipendenti, sia per la richiesta della quota di associazione che per divergenze sorte con alcuni dirigenti della suddetta sede centrale.

Pertanto, all’unanimità, si stabilisce di inviare una lettera raccomandata con A.R., entro il 30 Giugno 2015, per la scissione all’U.T.E. “P.Naliato” di Udine.

Null’altro avendo da discutere, l’assemblea si scioglie alle 18,30.

Letto, approvato e sottoscritto.

Il verbalizzante (Paolo Fontanini)                                Il Presidente (Sergio Zoratto)

Verbale  N. 2/2014

L’anno duemilaquattordici, il giorno trenta del mese di dicembre, alle ore 17,00, regolarmente convocati, si sono riuniti in Assemblea i soci della nuova Associazione “Università per la Terza Età del Manzanese” con la presenza di:

 Zoratto Sergio – Presidente;

Fontanini Paolo – Vice Presidente;

Donda Antonino;

Veritti Federica;

Bravo Olveno;

Gallone Emanuele;

Sapia Ing. Francesco;

Peruzzi Valter.

 Assenti giustificati: Tornambè Domenico; Verzegnassi Angelo; Libri Giuseppina; Coccolo Roberta; Talotti Luigi; Capitani Edmea.

Per la stesura del presente verbale è incaricato Paolo Fontanini.

 Il Presidente, in questa riunione saluta i presenti e dà conto della chiusura del primo esercizio che va dal 31 gennaio 2014 al 31 agosto 2014.

La chiusura del primo esercizio si limita a poche operazioni che riguardano la registrazione della nuova Università per la Terza Età del Manzanese.

Il primo incasso di € 1.600,00 è frutto della donazione di diversi soggetti che, sensibilizzati sulla necessità di fondi per la partenza, si sono resi partecipi donandoci cifre libere. Il 5 febbraio 2014 anche la Banca di Credito Cooperativo di Manzano ha contribuito con € 742,00. I costi di registrazione vari ammontano a € 604,05, le spese bancarie a € 64,30 bolli e cancelleria €179,00.

Sono stati versati in banca € 1.000,00.

Il residuo di cassa ammonta a            €      67,95

Il residuo di banca ammonta a           € 1.426,70

 Null’altro avendo da discutere, l’assemblea si scioglie alle ore 18,30.

Letto, approvato e sottoscritto.

Il verbalizzante (Paolo Fontanini)                                Il Presidente (Sergio Zoratto)

STATUTO in vigore dopo la variazione della denominazione

STATUTO e atto costitutivo

CONTRIBUTI PUBBLICI INCASSATI NEL 2018

UTEM – Università per la Terza Età del Manzanese

Manzano via Giulio Braida, 2

C.F. 94132520308

Ente erogante

Somma incassata 2018

Data dell’incasso

Causale

Comune Manzano

€ 1500,00

29/01/2018

Contributo Ordinario

Regione FVG

€ 8529.15

20/06/2018

Conto CUPD27F17000000002

Cinque per Mille

€ 258.34

16/08/2018

Erogazione 5 x 1000

Comune San Giovanni al Natisone

€ 800.00

21/11/2018

Contributo ordinario

Comune San Giovanni al Natisone

€ 200.00

20/12/2018/

Contributo ordinario





CONTRIBUTI PUBBLICI INCASSATI NEL 2019

UTEM – Università per Tutte le Età del Manzanese

Manzano via Giulio Braida, 2

C.F. 94132520308

Ente erogante

Somma incassata 2019

Data dell’incasso

Causale

Comune Manzano

€ 1500,00

05/02/2019

Contributo Ordinario

MEF

€ 1.006,82

07/08/2019

Erogazione 5 x 1000

Regione FVG

€ 8.145,09

01/10/2019

Conto CUPD24F18000320002

VERBALI DI ASSEMBLEA - Anno Accademico 2018/2019